Il Libro del Mercoledì questa sera propone l’incontro con Gianluca Gotto

Al via questa sera, 5 giugno, la quarta edizione del Libro del Mercoledì, rassegna organizzata dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Carmagnola. Si tiene nuovamente nel cortile del Castello comunale in via Silvio Pellico 5 alle ore 21.

Primo ospite è Gianluca Gotto con il suo libro Le coordinate della felicità 2. Gotto, leva 1990, è di Torino. A vent’anni si trasferisce prima in Australia, poi in Canada. Oggi è un nomade digitale: scrive articoli e libri mentre viaggia per il mondo, specialmente in Asia. Sul suo account Instagram e sul suo blog “Mangia Vivi Viaggia” condivide insegnamenti zen ed esperienze di vita. Nel 2018 ha raccontato la sua storia nel
libro Le coordinate della felicità, a cui hanno fatto seguito i romanzi Come una notte a Bali e
Succede sempre qualcosa di meraviglioso. Il suo TEDx “Come essere felici ogni singolo
giorno
” è tra i più visualizzati di sempre in lingua italiana.

Il libro di Gianluca Gotto

Le Coordinate della Felicità, il memoir ispirazionale in cui Gianluca racconta di come ha maturato la decisione di abbandonare Torino per diventare un nomade digitale, negli anni è diventato un vero e proprio “manifesto per sognatori, viaggiatori e ribelli”: per chiunque voglia fare della propria esistenza una storia unica e quindi straordinaria.

In questo nuovo libro Gianluca riprende il racconto della sua vita da dove l’aveva interrotto: ci parlerà dei suoi viaggi in Europa e in Asia insieme a Claudia ma anche di un momento di crisi che è riuscito a superare grazie alla meditazione e alla spiritualità orientale. E poi il periodo della pandemia, anch’esso vissuto in maniera decisamente particolare rispetto all’esperienza più comune, ma anche la paternità, con la narrazione degli eventi e delle decisioni che hanno portato alla nascita della piccola Asia. Una storia di vita vera, profonda e senza filtri, con un unico scopo: offrire al lettore nuove coordinate nella ricerca della propria felicità.

Il calendario degli incontri

Martedì 18 giugno la rassegna prevede l’incontro con lo scrittore Leonardo Mendolicchio e il suo libro Fragili. I nostri figli una generazione tradita.

Seguiranno:

mercoledì 19 giugno Luca Iaccarino che presenterà Qualcuno sta uccidendo i più grandi cuochi d’Italia;

mercoledì 26 giugno Federica De Paolis con Da parte di madre;

mercoledì 3 luglio Tommaso Stanzani con Un ritmo unico.

redazione

Next Post

Raspini dona un'auto all'Associazione AVOS

Mer Giu 5 , 2024
Attenzione al territorio: ringraziare e dare un aiuto a chi si impegna quotidianamente per il benessere delle persone in difficoltà. Questo vuole essere il senso della donazione fatta da Raspini S.p.A., con il presidente onorario Umberto Raspini, nei confronti dell’Associazione A.VO.S (Associazione Volontari Scalenghe), a favore del Progetto per l’acquisto […]
Volontari AVOS

potrebbe interessarti