Virle, niente messe al cimitero per ricordare i defunti

Virle Piemonte, con una ordinanza il sindaco Mattia Robasto ha annulato le messe al cimitero per le festività di Ognissanti.

Non ci saranno quindi le celebrazioni liturgiche dell’1 e 2 novembre. Il cimitero sarà comunque aperto per tutti coloro che vorranno ricordare i propri defunti.

Il cimitero di Virle Piemonte
Il cimitero di Virle Piemonte

L’invito è quello di entrare indossando la mascherina, mantenendo le distanze interpersonali ed evitando l’assembramento. «Siamo convinti – dice il sindaco – di incontrare tutta la comprensione della cittadinanza: il periodo che stiamo vivendo impone gesti di serietà e di responsabilità da parte di tutti noi. I momenti di comunità, come anche quello della tradizionale Messa al Cimitero per ricordare i nostri cari defunti, devono essere rimandati a tempi migliori, a tutela della salute di tutti».

redazione

Next Post

L'ospedale Santa Croce di Cuneo sospende gli interventi non urgenti

Gio Ott 29 , 2020
Con una decisione assunta l’altra sera, l‘azienda ospedaliera S. Croce e Carle di Cuneo ha sospeso temporaneamente gli interventi chirurgici programmati. Viene mantenuta la sola attività per le urgenze e gli oncologici. La decisione si è resa necessaria a seguito dell’aggravarsi della pandemia e dell’aumento dei posti letto dedicati al ricovero […]
ASL-CN1-logo