Il vino più antico del mondo è del saluzzese Maurizio Paschetta

Maurizio-Paschetta

Primato mondiale per un vino nel Saluzzese. A conquistare la certificazione è Maurizio Paschetta, con il vino più antico del mondo marchiato con certificazione vinicola dic. Il record è stato certificato dall’agenzia internazionale della World Record Certification Limited.

Il vino di cui parliamo è un Barolo prodotto a Serralunga d’Alba nel 1961. E’ conservato nel museo agricolo Robe Veje di Luigi Varrone a Fontanelle Boves. Dopo aver vinto il titolo, infatti, Paschetta ha voluto donare la bottiglia al museo.

Maurizio Paschetta, alias, “the natural boy“, è detentore di ben otto record mondiali nel campo agricolo. Su youtube è possibile vedere il video.

redazione

Next Post

Carmagnola inaugura la nuova ciclabile dalla stazione a San Giovanni

Lun Lug 13 , 2020
La nuova pista ciclabile che collega la stazione ferroviaria a borgo San Giovanni di Carmagnola sarà inaugurata giovedì 16 luglio. Taglio del nastro e discorsi ufficiali si terranno alle ore 20.30 in piazza XXX Aprile, il piazzale della stazione. Qui è stato realizzato il nuovo ricovero delle biciclette utilizzato dai […]
la-ciclabile-di-san-giovanni