Vigone. Spettacolo teatrale per aiutare i bambini di Chernobyl

VIGONE – Andrà in scena questa sera, venerdì 19 settembre, lo spettacolo Jer e ancheuj, commedia comica-dialettale in due atti scritta e diretta da Luigi Oddoero. Sul palco del Teatro Selve di Vigone (vicolo del Teatro 1) alle ore 21 ci sarà la compagnia Piccolo Varietà di Pinerolo; l‘incasso della serata sarà devoluto all’Organizzazione di Volontariato Mondo in cammino per sostenere le adozioni dei bambini nell’ambito del progetto “Il doposcuola di Dubovy Log”.

Sono 22 bambini che vivono in nel villaggio della Bielorussia più contaminato dal fallout i Chernobyl. Si nutrono con cibi contaminati costruendosi inconsapevolmente un futuro segnato da una vita caratterizzata da sintomi da immundeficienza e da gravi patologie tumorali. Escono dal villaggio solo per andare a scuola nel vicino capoluogo Dobrush. Il progetto del doposcuola di Mondo In Cammino consentirebbe loro di sostarvi anche nel pomeriggio, in un’area attrezzata per giocare e studiare seguiti da un insegnante e soprattutto verrebbe fornito loro un pasto non contaminato. Il progetto partirà a gennaio 2015 ed avrà durata triennale; i fondi necessari per la realizzazione sono di 1000 euro l’anno per ogni bambino.

 

redazione

Next Post

Tennis: Vigone gioca la semifinale di Coppa Italia domenica 21

Ven Set 19 , 2014
VIGONE – Il Tennis Club Vigone affronterà il DLF Alessandria nella semifinale regionale di Coppa Italia in D3. L’incontro si terrà domenica 21 settembre alle ore 10 presso il Tennis Club Vigone: tifosi e sostenitori assisteranno all’incontro in casa per supportare i giocatori durante l’importante partita. La squadra maschile si è […]
Tennis-Vigone-Pancalera