Vaccini senza prenotazione fino al 30 settembre a Saluzzo, Savigliano, Fossano

Resta la priorità agli over 60, al personale scolastico, ai ragazzi tra i 12 e i 19 anni.

Prorogato fino al 30 settembre la possibilità di accedere direttamente per il vaccino anti Covid, in tutti  i Centri Vaccinali attivi sul territorio dell’Asl CN1.

Vaccino-anziani-insegnanti-piemonte-la-pancalera

Ci si potrà presentare direttamente fino a giovedì 30 settembre dalle ore 8.30 alle ore 18.30 dal lunedì al sabato, nei CENTRI VACCINALI:

  • CROSA’ NEIRA – Piazza Misericordia – Savigliano
  • PALACRS presso il Foro Boario – Via Don G. Soleri – Saluzzo
  • MOVICENTRO – Tendostruttura – Corso Monviso – Cuneo
  • EX OFFICINE BERTELLO – Via Vittorio Veneto, 19 – Borgo San Dalmazzo
  • VALAUTO – Via Torino, 77 – Mondovì
  • SITO PROTEZIONE CIVILE – Via Granatieri di Sardegna, 1 – Fossano

Dalle 10,30 alle 13.00, dal lunedì al venerdì presso il CENTRO VACCINALE del PRESIDIO OSPEDALIERO – Regione San Bernardino, 4 – Ceva

I ragazzi dovranno avere 12 anni compiuti e, i minorenni, dovranno accedere accompagnati da almeno un genitore/tutore munito di autocertificazione di responsabilità genitoriale e consenso alla vaccinazione per il minore.

L’autocertificazione e il consenso, unitamente alla copia di un documento di identità valido, dovrà essere consegnata per entrambi i genitori, oppure per il tutore, oppure unitamente alla dichiarazione di famiglia monogenitore.

redazione

Next Post

Danni gelate aprile, le aziende agricole possono chiedere risarcimento a Regione

Mer Set 15 , 2021
La Regione Piemonte ha attivato il bando “Danni alle aziende agricole a seguito delle gelate del 7 e 8 aprile 2021″.Il bando si può consultare al link https://servizi.regione.piemonte.it/catalogo/nembo-procedimenti Le domande alla Regione vanno presentate entro quarantacinque giorni dalla data di pubblicazione del decreto, cioè entro il 12 ottobre 2021.
Gelata_kiwi_la-pancalera