Un volume di studi sul Piemonte di Enrico Stumpo

Presentazione del libro “Dall’Europa all’Italia. Studi sul Piemonte in età moderna di Enrico Stumpo” giovedì 25 febbraio

TORINO
“Dall’Europa all’Italia. Studi sul Piemonte in età moderna di Enrico Stumpo”. È questo il titolo del volume di Paola Bianchi che verrà presentato giovedì 25 febbraio 2016,  alle ore 17, a Torino a Palazzo Lascaris (sede del Consiglio regionale del Piemonte).
Oltre alla curatrice del libro, interverranno Claudio Rosso dell’Università del Piemonte Orientale, e Marco Carassi, già direttore dell’Archivio di Stato di Torino.
Il Consiglio regionale intende  promuovere la riedizione aggiornata  e critica  del “corpus” di studi di Enrico Stumpo (autore di diffusi manuali per le scuole superiori e specialista di storia economica e finanziaria in età moderna)  che occupa   un  posto  di  rilievo  fra  gli  storici  degli  Stati sabaudi.
Negli anni Settanta e  Ottanta sviluppò un interesse – allora  raro – per  la  storia  del  Piemonte  del Seicento. Non solo egli ne ricostruì  le  vicende,  ma  elaborò  anche  un’ipotesi  sul  “modello  sabaudo”,  che nel tempo è divenuta un classico.
Nel volume, curato da Bianchi, docente dell’Università   della   Valle  d’Aosta,  sono  stati  raccolti  alcuni  saggi significativi, editi e inediti, così  da consentire al lettore una visione  coesa   e   coerente   dell’opera   del  grande storico.

redazione

Next Post

Incontro con Giovanni Bonavia, saggista e drammaturgo racconigese

Lun Feb 22 , 2016
LIONS CLUB RACCONIGI. Carrellata su fatti e storie piemontesi RACCONIGI Molto partecipata ed interessante la conviviale di venerdì 19 febbraio, organizzata dal Lions Club Racconigi presso la sede sociale dell’Arancera. Tra gli ospiti il Past Governatore Giuseppe Bottino, che all’inizio della serata ha “spillato” un nuovo socio il dott. Alberto […]
Lions-serata-con-Bonavia-la-pancalera