Un libro per ragazzi sulla storia di Sophie Scholl e la Rosa Bianca

La presentazione del volume “La rosa bianca di Sophie” di Giuseppe Assandri nelle scuole di Saluzzo

Nell’ambito delle iniziative del Giorno della Memoria 2022, il Comune di Saluzzo con la biblioteca
civica «Lidia Beccaria Rolfi», in collaborazione con l’istituto comprensivo della città, organizza
degli incontri lunedì 31 gennaio e martedì 1 febbraio fra gli alunni e le alunne delle Medie e il
professor Giuseppe Assandri, autore del libro per ragazzi La Rosa bianca di Sophie (edizioni San
Paolo).

La rosa bianca di Sophie saluzzo la pancalera

Si tratta della vera storia di Sophie Scholl e della “Rosa bianca”, movimento a cui è dedicata la
stessa scuola media di Saluzzo, il giardino di fronte all’istituto ed è ricordata anche con una lapidemonumento.
La “Rosa bianca” è un gruppo di giovani che si sono ribellati al nazismo e in nome della libertà,
della giustizia e della fratellanza tra i popoli, hanno alzato la testa quando tutti voltavano lo sguardo.

Sophie e gli altri membri de “La Rosa bianca”, attraverso la distribuzione di volantini, attraverso la
diffusione delle idee, incitano il popolo tedesco a liberarsi dalle catene del nazismo.

Un libro che non parla di eroi senza macchia e senza paura, ma di giovani capaci di dire no anche a
costo della vita, perché come dirà Sophie dopo essere arrestata: «Come possiamo aspettarci che la
giustizia prevalga quando non c’è quasi nessuno disposto a dare se stesso individualmente per una
giusta causa?»

La giovane era nata il 9 maggio 1921. E’ stata un’attivista tedesca legata alla resistenza d’ispirazione
cristiana ed appartenente alla Rosa Bianca. Scelse la ribellione non violenta al regime, insieme al
fratello maggiore Hans è considerata uno dei simboli della lotta alla dittatura nazista. Fu arrestata e
condannata a morte il 23 febbraio 1943.

L’anno scorso erano previste celebrazioni per il centenario della nascita, annullate vista la pandemia
e riprogrammate per il 2022.

redazione

Next Post

Ancora stop ai diesel fino a euro 5 anche a Carignano, Piobesi, Vinovo. Semaforo verde a Carmagnola

Mer Gen 26 , 2022
Da domani, giovedì 27 gennaio fino a venerdì 28, giorno in cui Arpa verificherà il perdurare dei fenomeni di inquinamento, prosegue il semaforo arancione che impone il blocco dei veicoli diesel fino alla categoria euro 5 nella sola fascia dell’agglomerato di Torino. Le limitazioni, ricordiamo, si applicano anche ai veicoli dotati di dispositivo MOVE IN. Così prevede il […]
Diesel-blocco-traffico-la-pancalera