Tuttomele ha ottenuto la qualifica di Fiera Nazionale

Il Presidente della Procavour Marcello Bruno ha annunciato che con determina Dirigenziale del 24 luglio la REGIONE PIEMONTE ha riconosciuto a TUTTOMELE™ 2021 la qualifica di MANIFESTAZIONE NAZIONALE.

Tuttomele

Nell’esprimere orgoglio e gioia per la “promozione” da Regionale a Nazionale della manifestazione Marcello Bruno ha ringraziato il Presidente della REGIONE PIEMONTE per aver seguito personalmente l’iter per il riconoscimento,  dopo aver visto con i propri occhi, nel corso della 40esima edizione, la grande affluenza e l’interesse pubblico, la varietà dell’offerta gastronomica e dei prodotti del territorio, l’entità dell’impegno di oltre trecento di volontari.

Marcello Bruno ha rivolto anche un doveroso ringraziamento al SINDACO ed alla Amministrazione Comunale di CAVOUR che non hanno lesinato alcun sforzo per raggiungere l’obiettivo di proiettare TUTTOMELE™  sulla ribalta delle Manifestazioni Nazionali alla pari della Fiera del Tartufo di Alba, la Sagra del Peperone di Carmagnola o quella del Bue Grasso di Carrù o saloni del calibro di Artissima o Salone del Libro.

Nata, come una piccola mostra melicola nel 1980, per una scommessa tra cinque dirigenti della Pro Loco di Cavour, è cresciuta  via via negli anni,  diventando un grande  contenitore  di eventi, di mostre, di spettacoli ma soprattutto  l’annuale  momento per fare il punto sulla frutticoltura locale  e rilanciare sempre nuovi progetti.

La settimana gastronomica della mela

Alcune  “chicche” della manifestazione, come la “settimana gastronomica della mela” durante la quale i ristoratori locali preparano ciascuno un diverso menu a base di mele, o il “tuttomele self”, oppure il “percorso di potatura” sono diventati degli appuntamenti ai quali migliaia di appassionati non mancano mai.

TUTTOMELE™  non è solo un patrimonio di Cavour: 14 Comuni tra CONSORZIO Frutticoltura Ovest Piemonte e Strada delle Mele del PINEROLESE, sono coinvolti nell’evento: oltre Cavour, Pinerolo, Bricherasio, Bibiana, Campiglione Fenile, San Secondo, Prarostino, Luserna SG, Lusernetta, Osasco, Garzigliana, Macello, Frossasco e Cumiana possono ogni anno avere – tramite TUTTOMELE™  – una vetrina per le loro peculiarità.

«Quest’anno l’emergenza Covid metterà a dura prova la formula di TUTTOMELE™, che sarà, ovviamente costretta almeno ad un ridimensionamento, sperando si possa fare, ma nel 2021 l’edizione NAZIONALE, sarà sicuramente la migliore di sempre, per onorare la prestigiosa qualifica e le Autorità Regionali che hanno creduto nel nostro territorio».

redazione

Next Post

Essica rivoluziona il processo di lavorazione delle erbe aromatiche

Gio Ago 20 , 2020
Sono stati pubblicati i risultati delle sperimentazioni sui processi di essiccazione, trasformazione e confezionamento delle erbe aromatiche seguiti dall’associazione Le Terre dei Savoia nell’ambito del processo Essica. La ricerca per lo sviluppo di tecnologie innovative, iniziata già nel 2018, si è concentrata su menta, malva, melissa e salvia. Esperimenti sono […]
Essica-Erbe-Aromatiche