Torna “Libro Libero” con “Scrittori di Classe 2016”

Un tema centrale per l’edizione di questo mese sarà il rapporto tra letteratura e cinema, argomento che secondo le bozze di programma sarà trattato dal vivo da alcuni ospiti illustri

scrittori-La Pancalera

CASTAGNOLE – PIOBESI

Torna la fiera itinerante “Libro Libero in viaggio”, la cui prima edizione è stata inaugurata l’anno scorso a Castagnole: la seconda si svolgerà domenica 22 maggio a Candiolo, mentre nel 2017 farà tappa a Piobesi per poi ripassare, nel 2018, nel paese di partenza. Un tema centrale per l’edizione di questo mese sarà il rapporto tra letteratura e cinema, argomento che secondo le bozze di programma sarà trattato dal vivo da alcuni ospiti illustri e che si riflette anche nel concorso letterario per giovani autori promosso nel contesto della fiera.

Giunto anch’esso alla sua seconda edizione, “Scrittori di Classe 2016” è infatti un concorso rivolto alle classi di terza media dell’Istituto Comprensivo di Candiolo dai comuni di Candiolo, Castagnole Piemonte e Piobesi Torinese, in collaborazione con Golem Edizioni; al centro delle storie quest’anno dovrà esserci «l’amore, vitale, gioioso e a lieto fine». Tutti i racconti partecipanti, insieme ai tre vincitori dello scorso anno, saranno pubblicati e presentati in volume durante la premiazione pomeridiana della fiera; inoltre «due racconti in particolare sono emersi tra gli altri: alla presidentessa del concorso, Margherita Oggero, il compito di eleggere il vincitore. I premi? Un buono libro e un lettore eBook per i primi tre classificati e un attestato personalizzato per ciascuno degli scrittori in erba: incentivi alla lettura e, perché no, a trasformare la passione per la scrittura in una futura professione».

Lorenzo Valle

redazione

Next Post

Il Giusto Premio, Giornata di formazione a Montecitorio degli allievi dell’Agraria

Mer Mag 11 , 2016
Il Parlamento, luogo reso così quotidiano dai media, ma a volte anche lontano e ostile, è diventato, per molti dei ragazzi più familiare CARMAGNOLA Cominciamo dalla fine. Il 5-6 aprile 2016, rappresentanti  delle classi quarte e alcuni delle quinte dell’istituto agrario, una cinquantina di ragazzi, sono stati accompagnati dalla prof.ssa […]
montecitorio-La Pancalera