The Green Theater Park Day, la kermesse multidisciplinare alle Vallere

 

TORINO – The Green Theater Park Day è la kermesse multidisciplinare improntata sulle bellezze territoriali e sull’attenzione ai temi ambientali attraverso la creatività (video, film, fotografia, danza) e il “fare bene” esperienziale (agricoltura, artigianato, arte, restauro) inserita nel programma del Salone del Libro OFF sul tema MERAVIGLIE D’ITALIA. L’evento si terrà venerdì 15 maggio, ore 14–20, con ingresso libero, a Cascina Le Vallere, in corso Trieste 98 a Moncalieri (TO).

The Green Theater Park Day, manifestazione interdisciplinare itinerante, è stata avviata nel 2012 al Parco Culturale Le Serre di Grugliasco ed è ora approdata al Parco Le Vallere, dove l’Ente di gestione Parco del Po e Collina Torinese sta candidando al Mab-Unesco il marchio CollinaPO con gli operatori di territorio.

Per l’edizione 2015, l’happening prevede un dibattito tematico interdisciplinare, seguito da proiezioni video e due film sul tema natura e cultura (The Last Call e Poema Circular), l’inaugurazione alla collettiva fotografica I Like Pulcherada affiancata da una performance di teatrodanza green” di LCMM Etnotango intorno all’ Acceleratore di Particelle Catastali, opera d’arte contemporanea e serra aperta a firma di Andrea Caretta e Raffella Spagna installata nelle Vallere.

Prima del percorso dedicato alle arti visive, plastiche e coreutiche, parte dalle ore 14 il “Green Talk Show” su esperienze pregresse e attività future della Candidatura Mab Unesco annesse al marchio territoriale “CollinaPo”, brand coniato dall’Ente Parco del Po e della Collina Torinese per mettere in rete Aree Verdi e Protette, Beni Culturali, Aziende, Operatori economici, strutture ricettive e infrastrutture di percorrenza degli ambienti.

L’incontro coinvolge Associazioni, Imprenditori, Docenti, Tecnici, Progettisti, Artigiani, Artisti e Istituzioni, si svolge in modalità di intervista spot (max 4 minuti a testa) ed è improntato alla condivisione di progetti ed esperienze di raccordo tra Ambiente, Creatività e Reti di cooperazione sensibili ai temi ambiente, natura, paesaggio e sociale.

Il Green Talk Show, vuole risponde alla seguente domanda: Poiché Tutti prendiamo qualcosa dalla Natura/Ambiente /Territorio, che cosa siamo disposti a dare indietro?

Rispondono: Alessandro Avataneo – Regista carmagnolese, scrittore e operatore culturale; Andrea Longhi – Storico dell’architettura, Politecnico di Torino; Andrea Valmaro Ciuti – GRUPPO IREN; Antonella Parigi – Assessore Cultura e Turismo Regione Piemonte; Armando Quazzo – SMAT; Carlo Colombino – Presidente UNIMIN Unione Industriale; Davide Canavesio – Coordinatore tavolo socio-economico III° PIANO STRATEGICO DI TORINO; Fabrizio Galliati e Michele Mellano – Presidente e Direttore COLDIRETTI; Oddone e Ippolito Ostellino – Commissario e Direttore Ente Parco Po e Collina Torinese; Franca Roncarolo – Direttore Campus Einaudi, Università di Torino; Giorgio Ceccarelli – Coordinatore FIAB Nord Ovest Italia; Giuseppe Andrea Ferro – Dipartimento di Ingegneria strutturale, geotecnica ed edile, Politecnico di Torino; Lorenzo Fogliato – Sindaco di Pralormo; Luca Emilio Brancati, Marina Locandieri e Michelangelo Varetto CONSORZIO SAN LUCA; Lucrezia Colurcio -Vice Sindaco San Mauro Torinese ; Ludovico De Maistre – Operatore progetto Borgo Cornalese; Marco Valle – SITI Istituto Superiore sui Sistemi Territoriali per l’Innovazione, Politecnico di Torino; Massimo Tirone – Presidente Ordine Agronomi e Forestali (Piemonte); Mauro Brondi e Mattia Plazio – Centro di Cooperazione Culturale; Patrik Konde e Adelaide Rizzitelli – Presidente e Referente Associazione Sesto Continente; Piergiorgio Terzuolo – IPLA E inoltre i fotografi: Michele D’Ottavio, Andrea Caliendo, Gerry Di Fonzo, Franco Turcati. E la Libera Compagnia Musicale Migrante.

L’ingresso è libero e gratuito sino a esaurimento posti. Offre possibilità di visita al Centro Visite del Parco dedicato agli ambienti della flora del fiume Po.

 

MOSTRA FOTOGRAFICA I LIKE PULCHERADA

Pulcherada&Superga

La prima mostra realizzata da uno dei Comuni aderenti al progetto di candidatura Mab Unesco di CollinaPo su uno dei Beni Bandiera selezionati, rappresentato dalla Pulcherada di San Mauro Torinese, in collaborazione con la Proloco sanmaurese, sarà esposta sino al 29 maggio in Cascina Le Vallere (TO). Diciassette suggestive grandi fotografie (colore, 60 x 90 cm) per raccontare in modo coinvolgente l’Abbazia, non solo elegibile a bene storico architettonico di pregio, coppa di rari affreschi sul Pantocratore o sito geo-simbolico di una “bella riva” (Pulcher+Rada) tra il Po e la collina – ai piedi del Parco di Superga e a due passi dalla riserva naturale della confluenza del Po con la Stura di Lanzo, bensì anche a luogo degli incontri tra arte, produzione tipica e officina delle buone pratiche sulla sostenibilità territoriale. L’esposizione fa parte del progetto di valorizzazione “I Love Pulcherada” promosso dall’Assessorato all’Urbanistica, in collaborazione con l’Assessorato al Turismo e Commercio e Assessorato Cultura di San Mauro Torinese.

Gli autori della collettiva itinerante sono Michele D’Ottavio, Andrea Caliendo, Consorzio San Luca, Bruno Daverio, Gerry Di Fonzo, Ippolito Ostellino, Mauro Raffini, Jana Sebestova, Franco Turcati.

 

redazione

Next Post

Nuovi direttori all'Asl To 5

Mer Mag 6 , 2015
Dopo il direttore generale dell’Asl To 5 Massimo Uberti, sono stati nominati i nuovi direttori Sanitario e Amministrativo: sono rispettivamente Luciano Bernini e Massimo Corona, che affiancheranno Uberti nel suo percorso nell’azienda sanitaria territoriale. Luciano Bernini, medico in Igiene e medicina preventiva, 54 anni, vive ad Asti. E’ stato, da […]
dottor-Luciano-Bernini-la-Pancalera