Teksid: eletti i rappresentanti sindacali

Teksid-la-Pancalera (Foto: Associazione Infondere)

CARMAGNOLA – Si sono svolte, nello stabilimento Teksid Aluminium di Carmagnola, le elezioni delle rappresentanze sindacali. La partecipazione degli aventi diritto è stata molto assidua; alle urne si sono presentati circa 531 dipendenti. La Confederazione della Fismic, conquistando 184 preferenze, risulta la più votata e porta a rappresentarla tre Rsa. Con 96 voti il primo eletto è stato D’Onofrio.

La Uilm, che ha conquistato il secondo posto con 129 preferenze, porta a rappresentarla due Rsa; Licenziato, primo della lista, con i suoi 102 voti è il candidato più votato in assoluto.

Anche la Fim, 107 voti, è rappresentata da due Rsa; Nota, 71 voti, ne è il capolista. La confederazione dell’Ugl, ottenendo in totale 70 voti, riconferma Sabatini,unico rappresentante, con le sue 48 preferenze. La Confederazione dell’Aqcf non conquista incaricati.

Nella scia del successo ottenuto alla Teksid, la Fismic fa sapere che, assieme alle altre Confederazioni sindacali ha avviato, nei primi giorni di maggio, la ripresa del negoziato (che si era interrotto a dicembre) riguardate il sistema salariale.

Santi Maimone

 

redazione

Next Post

350 euro per Telefono Azzurro

Ven Apr 24 , 2015
CASALGRASSO – Buon riscontro per la distribuzione dei fiori di calancola a sostegno di Telefono Azzurro. Grazie all’interessamento dell’associazione “la Casalgrasso Solidale” ed alle generosità dei cittadini di Casalgrasso, sono stati raccolti lo scorso mese 350 euro, devoluti a Telefono Azzurro a tutela dei bambini. La richiesta di piantine è […]
Calancole-per-Telefono-Azzurro-2015