Stop stato di emergenza, i bar tornano a pagare il suolo pubblico per i dehors

Baristi, ristoratori e commercianti possono usufruire fino al 30 giugno della procedura semplificata
per la presentazione delle domande per nuovi dehors e allargamenti, come previsto da due anni a
questa parte per il Covid.

Il 31 marzo, però, termina lo stato di emergenza sanitaria in vigore dall’inverno 2020, quindi dal
primo aprile tutte le attività commerciali interessate dovranno pagare l’occupazione del suolo
pubblico.

Queste misure sono state approvate martedì 29 marzo dal Consiglio comunale di Saluzzo e
recepiscono un decreto varato a fine 2021 dal Governo nazionale.

Centro-saluzzo-dehors-la-pancalera-giornale

«Da quando è iniziata la pandemia – spiegano il sindaco Mauro Calderoni e l’assessora alle Attività
produttive Francesca Neberti – abbiamo sempre cercato di operare per facilitare il lavoro ai
commercianti pesantemente colpiti da lock down e crisi economica, con procedure semplificate e
concedendo gli spazi all’aperto in modo gratuito. Ora abbiamo recepito l’ultimo decreto nazionale
in materia che ci consente ancora proroghe fino al 30 giugno per le domande semplificate e deroghe
sui regolamenti edilizi: significa che se un commerciante non riesce a ordinare e far arrivare
dell’arredamento per i dehors come previsto dalle nostre norme edilizie comunali, per quest’anno
andrà bene così. Infine, è stato proprio il Governo a mettere uno stop al suolo pubblico gratuito e
quindi dal 1 aprile tutti devono pagare, come sempre avvenuto prima del Coronavirus».

Per info e approfondimenti è possibile contattare l’Ufficio Suap del municipio 0175 211344, la
Polizia locale 0175 211325-367 e le associazioni di categoria.

redazione

Next Post

Approvato il progetto per la foresteria del Comune di Saluzzo

Mer Mar 30 , 2022
Sorgerà al primo piano del Quartiere (ex caserma Musso), nell’ala che si affaccia su piazza Montebello: è la nuova foresteria del Comune di Saluzzo. La giunta del sindaco Mauro Calderoni l’altro giorno ha approvato il progetto definitivo per riqualificare e dare una destinazione agli unici locali dell’ex complesso militare che […]
Foresteria-comune-saluzzo-la-pancalera-giornale