Spente le piazze di Carmagnola

Il Comune ha aderito all’iniziativa “M’illumino di meno” lanciata dalla popolare trasmissione radiofonica Caterpillar, in onda su RAI Radio 2

 

Millumino-di-meno

 

CARMAGNOLA – Il 13 febbraio Carmagnola ha celebrato l’undicesima “Giornata del Risparmio energetico” appoggiando la campagna lanciata dalla popolare trasmissione radiofonica Caterpillar, in onda su RAI Radio 2, che spegne simbolicamente ogni anno tutta l’Italia ed ha ottenuto anche quest’anno l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica e il Patrocinio del Parlamento Europeo.

Come atto simbolico, il Comune di Carmagnola ha spento alcune piazze cittadine e l’Asilo Ronco.

L’obiettivo della campagna è di sensibilizzare istituzioni, comuni, associazioni, scuole, aziende e singoli cittadini sul tema dello spreco di energia, che si può evitare con interventi strutturali ma anche con semplici accorgimenti che ogni singolo individuo può mettere in pratica.

Il Comune ha quindi invitato i cittadini a spegnere tra le 18 e le 19.30 vetrine, uffici, aule e private abitazioni, ma anche di sperimentare per la giornata e anche dopo, azioni virtuose di razionalizzazione dei consumi, attivando in prima persona le buone pratiche di riduzione degli sprechi; produzione di energia pulita; mobilità sostenibile, riduzione dei rifiuti.

L’Amministrazione comunale sta intraprendendo da anni azioni, anche con il supporto di istituzioni, scuole, associazioni, aziende e privati cittadini, mirate ad diffondere maggiore consapevolezza sulle conseguenze di un consumo indiscriminato delle risorse disponibili e sulla necessità di ridurre gli sprechi, risparmiando in concreto energie.

A sancire questo impegno l’anno scorso è stato approvato il del Piano d’Azione per l’energia sostenibile come conseguenza dell’adesione al Patto dei Sindaci. Il documento, che attua gli obiettivi del Protocollo di Kyoto per contrastare il riscaldamento climatico, indica gli interventi che può mettere in atto il governo locale per ridurre entro il 2020 il consumo di energia del 20%, l’emissione di CO2 del 20% ed aumentare l’uso delle risorse rinnovabili del 20%.

 

redazione

Next Post

Volvera. Sabato a teatro con Shakespeare

Mar Feb 17 , 2015
  VOLVERA – Il teatro Bossatis di Volvera (via Ponsati 69) propone per sabato alle ore 21  “Shakespeare made in Italy”: lo spettacolo/lezione racconta, spiega ed interpreta tragedie e commedie che l’autore ha scelto di ambientare in Italia, forse le sue opere più significative. Verranno prese in considerazione le città di Verona, […]