La Società Orticola di Mutuo Soccorso propone nuovi servizi per i soci

Società-orticola-mutuo-soccorso-carmagnola-la-pancalera

Era il 21 novembre 2013 quando la Giunta Comunale di Carmagnola decretò, con una delibera, la nascita della Società Orticola di Mutuo Soccorso Domenico Ferrero, per tutti S.O.M.S., nell’ambito del progetto Ortocarmagnola. Un progetto ambizioso ma al contempo una sfida e un sogno: sì, un sogno, quello di poter radunare al suo interno i produttori orticoli delle eccellenze del territorio carmagnolese, dei prodotti di nicchia e donare anche a loro il riguardo che meritano: porro lungo dolce, asparagi, fragole, pomodoro cuore di bue e chi più ne ha più ne metta, oltre al famosissimo peperone di Carmagnola, che le aziende della S.O.M.S. coltivano a loro volta. Le caratteristiche del suolo permettono la produzione di ottimi ortaggi.

I principi della mutualità della Società Orticola

La S.O.M.S. è disciplinata dai principi della mutualità senza fini di speculazione privata e di lucro e quindi volta al sostegno ai soci in caso di bisogno. Con la S.O.M.S. era stata istituita anche la Domenica Verde, ogni seconda domenica del mese. Un mercatino in via Valobra, dove i soci S.O.M.S. si presentano e vendono i loro prodotti. All’interno della Società Orticola vi sono due tipologie di soci: i soci ordinari ovvero produttori del territorio carmagnolese, e i soci sostenitori, i produttori dei paesi limitrofi, trasformatori (miele, piccoli laboratori di trasformazione, pastifici, gastronomie, bar e ristoranti che utilizzano per le loro trasformazioni e menù i prodotti dei soci ).

società-orticola-carmagnola-prodotti-la-pancalera

In questi anni la S.O.M.S. ha collaborato a diverse iniziative anche fuori dal territorio carmagnolese e come tutti ha risentito della crisi causata dalla pandemia. «Questo tempo sospeso – spiega il Direttivo – ci ha dato la possibilità di pensare a cosa poter dare in più ai nostri soci e come. Da qui la nascita di un nuovo progetto, per una S.O.M.S. sempre più attiva e pronta a venire incontro alle varie esigenze. Abbiamo cercato e ottenuto la collaborazione di diversi professionisti che hanno condiviso le nostre idee e deciso di sostenerci. In primo luogo la Banca di Credito Cooperativo Casalgrasso e Sant’albano Stura che ringraziamo perché da sempre è in prima fila con noi. Poi lo Store E-ON di Fossano che si occupa di consulenza energetica. Queste sono solo due delle figure che ci affiancheranno in questo nuovo percorso, nei prossimi mesi presenteremo le altre».

Come contattare la S.O.M.S.

Chi fosse interessato a conoscere la realtà e il progetto della S.O.M.S. può contattare la segreteria al 338.1235805 o scrivere a soms@ortocarmagnola.it. La segreteria è anche disponibile il mercoledì mattina, su appuntamento. «Sul nostro volantino troverete tutte le informazioni – spiega il Direttivo – e contattandoci, molto di più! Vi aspettiamo per entrare a far parte della nostra Società. Intanto vi aspettiamo anche al nostro mercatino, ogni seconda domenica del mese».

redazione

Next Post

M5S e PD a Carmagnola dicono no ad abrogazione legge contro gioco d'azzardo

Gio Apr 15 , 2021
Movimento 5 Stelle e PD-Carmagnola Insieme dicono no all’abrogazione, proposta dalla Lega, della legge regionale 9/2016 che detta norme per la prevenzione e il contrasto alla diffusione del gioco d’azzardo patologico per tutelare le fasce più deboli e maggiormente vulnerabili della popolazione. Lo hanno fatto anche ieri, mercoledì 14 aprile, […]
Gioco-d'azzardo-carmagnola-la-pancalera