Soccorso Alpino, sul Monviso collaudata rotta notturna elisoccorso

Ieri, domenica 8 agosto, il sevizio di Elisoccorso dell’Emergenza Sanitaria Regionale e il Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono stati impegnati nella validazione della piazzola di atterraggio notturno del rifugio Quintino Sella al Monviso in Provincia di Cuneo. L’eliambulanza di base a Torino, abilitata per il volo notturno, è decollata non appena ha fatto buio. Ha effettuato il volo di prova e l’atterraggio presso il rifugio dove era presente una squadra di tecnici del Soccorso Alpino a supporto delle operazioni.

Elisoccorso volo notturno prova Monviso 2 la pancalera

L’esercitazione è stata necessaria per validare la rotta di volo che, in seguito, diventerà operativa per le operazioni di soccorso vere e proprie. Si tratta di un’importante novità che consentirà di evacuare dal rifugio eventuali pazienti anche di notte. In una zona come il Monviso, spesso interessata da nebbie diurne, l’utilizzo dell’elicottero di notte fornirà una fondamentale risorsa aggiuntiva agli interventi di soccorso sanitario in ambiente alpino. Permetterà di prelevare e ospedalizzare rapidamente i pazienti nelle ore serali quando solitamente le nubi si diradano. Si eviteranno così lunghi e faticosi trasferimenti a piedi della barella.

Il volo dell’eliambulanza dell’Emergenza Sanitaria Piemontese si è concluso positivamente.

redazione

Next Post

A Chieri e Moncalieri vaccini per tutti senza prenotazioni ogni giorno

Lun Ago 9 , 2021
Dal lunedì alla domenica accesso diretto per tutte le persone che non si sono ancora vaccinate fino al 22 agosto, negli Hub di Moncalieri e Chieri dalle 9 alle 15. Vaccini Moderna e Pfizer Tutti i giorni, fino al 22 agosto, dal lunedì alla domenica, con orario 9-15, l’Asl To5 […]
vaccini-chiri-moncalieri-la-pancalera