Si cercano discendenti del carabiniere Giovanni Manescotto

A lui è intitolata la locale sezione dell’Associazione Nazionale Carabinieri

Giovanni-Manescotto-la-pancalera

CARIGNANO
Ricorre quest’anno il centenario della morte di Giovanni Manescotto, carabiniere a cui è intitolata la sezione carignanese dell’Associazione Nazionale Carabinieri.
L’Associazione ha pensato, in occasione dei festeggiamenti che si terranno nel mese di ottobre e novembre 2016, di ricercare sul territorio carignanese se vi siano persone con legame parentale o discendenti del militare perito nel conflitto bellico del 1915-1918.

manescotto-atto-battesimo-la-pancalera
Alcune informazioni su Giovanni Manescotto sono già state trovate grazie alla collaborazione del parroco di Carignano Don Mario Fassino e del suo vice Don Giuseppe Fasano: il padre di Giovanni si chiamava Giovanni Battista Manescotto del fu Antonio, la madre Francesca Pochettino del fu Stefano, il padrino Giovanni Manescotto e la madrina Anna Brusa nata Pochettino.
Nel caso qualcuno abbia delle informazioni in merito, può scrivere via mail a presidente@anccarignano.it o lasciare una missiva nella buca della Sezione ANC sita in via Savoia 19.

redazione

Next Post

A Torino una delegazione del comune di Auschwitz

Mer Mag 18 , 2016
TORINO «Il Consiglio regionale attraverso il Comitato Resistenza e Costituzione che ho l’onore di presiedere, promuove e coordina le iniziative tese a riproporre e approfondire i valori di democrazia e di libertà della resistenza, svolgendo una costante attività di ricerca e di studio sulla storia contemporanea, andando a valorizzare  i […]
Sindaco_auschwitz_la_pancalera