Chiamparino a Saluzzo per presentare il noir scritto con Paolino


«Il clamoroso esordio di un duo inedito». I critici hanno definito così il libro Il giorno prima del voto di Michele Paolino e Sergio Champarino. Sarà al centro del prossimo appuntamento con la rassegna culturale della biblioteca civica Lidia Beccaria Rolfi di Saluzzo “Trame di Quartiere”, giovedì 9 giugno alle 18 nella Sala degli Specchi de “Il Quartiere” (piazza Montebello).

chiamparino-paolino-saluzzo-la-pancalera-giornale
Chiamparino e Paolino

«Un brutale fatto di sangue – spiegano dalla casa editrice – scuote l’atmosfera in apparenza quieta e imperturbabile delle Langhe: l’ultima discendente di una famosa famiglia di produttori di Barolo viene trovata uccisa nella sua cantina con un forcone conficcato nella schiena. Negli stessi giorni, a Torino, la campagna elettorale per il nuovo sindaco è al suo clou. Tra un’asta di beneficenza frequentata dal bel mondo dei vip, la comparsata elettorale di un ministro in cui si schiera compatta tutta la città che conta e un dibattito senza esclusione di colpi tra candidati, sulla scena politica si
scontrano gruppi di potere opposti: la vecchia guardia, incerta se consegnarsi ai giovani leoni di casa, e i nuovi barbari giunti da fuori».

«Intanto – proseguono – nelle Langhe, Serena Valente, giovane maresciallo dei carabinieri, meridionale, del tutto estranea al mondo chiuso della provincia, e uno stagionato giornalista bohémien indagano sul delitto, ciascuno per conto proprio, per scoprire i fili segreti che collegano la cantina sui bricchi e le stanze ovattate del potere economico torinese. Unico sospettato per il crimine: un lavorante macedone, sparito subito dopo il dramma. Ma c’è ben altro, dietro l’omicidio».

Michele Paolino

Michele Paolino, nato nel 1966 in Borgo San Paolo, storico quartiere operaio di Torino, in una famiglia di origini lucane, è stato per nove anni consigliere comunale della sua città e per dieci presidente di circoscrizione. Giornalista pubblicista, si occupa di comunicazione, di social media e di altre cose, tra cui una bocciofila. Per Edizioni del Capricorno ha pubblicato i fortunati noir La ballata di Borgo San Paolo (2019) e Hanno ucciso Babbo Natale in Borgo San Paolo (2021).

Sergio Chiamparino

Sergio Chiamparino, Moncalieri, 1948. Dopo alcuni anni come ricercatore all’Università, poi funzionario presso il Parlamento Europeo, dal 1991 è segretario provinciale, poi regionale, del Pds; nel 1996 è eletto alla Camera dei Deputati. Dal 2001 al 2011 è sindaco di Torino per due mandati, dal 2009 al 2011 presidente dell’Associazione Nazionale Comuni Italiani e nel 2014 viene eletto presidente della Regione Piemonte. Ha scritto diversi libri relativi alla sua esperienza politica. Appassionato lettore di noir e raffinato conoscitore della civiltà delle Langhe, questa è la prima
volta che si rende complice di un’esperienza letteraria noir.

redazione

Next Post

Carmagnola, inaugura a San Rocco la mostra di Nino Vitale

Gio Giu 9 , 2022
Nuove iniziative vengono proposte dal Comitato “Riapriamo San Rocco” per valorizzare lo storico edificio carmagnolese e per raccogliere fondi per il restauro degli arredi della preziosa chiesa barocca. Dal 9 al 12 giugno San Rocco ospiterà la mostra dell’artista Nino Vitale “Luci e ombre”, che sarà aperta il giovedì ore […]
Chiesa-San-Rocco-la-Pancalera-giornale