Scuole Salesiane Lombriasco: appello a ex allievi per ricevere donazioni

Le Scuole Salesiane di Lombriasco fanno appello agli ex allievi per ricevere donazioni a sostegno dell’Istituto in questo difficile periodo post covid-19

“Insieme per la nostra casa salesiana a Lombriasco”: è questo lo slogan dell’iniziativa lanciata negli scorsi giorni dal direttore don Marco Casanova. Un invito, rivolto ad ex-allievi e amici della casa salesiana per cercare di far fronte all’impegno delle famiglie che faticano a completare il pagamento della retta annuale, aiutandole così per sostenere le spese per la ripresa in sicurezza del nuovo anno scolstico.

Don-Casanova-Scuole-Salesiane

«Per questo mi rivolgo a voi chiedendo, come già avvenuto altre volte nella storia della nostra opera salesiana, il vostro aiuto»: scrive don Marco. L’attuale normativa sui redditi consente di detrarre (per i privati) e dedurre (per le imprese) le donazioni a favore di istituti scolastici senza scopo di lucro, indicando nella causale del bonifico la dicitura “erogazione liberare per l’edilizia scolastica”. L’iban per il bonifico è: IT58R0306909606100000111780.

«La proposta che facciamo a tutti gli ex-allievi – spiega il direttore Casanova – è quella di contribuire con almeno 100 euro in un momento che sappiamo essere difficile un po’ per tutti anche dal punto di vista economico. Sono certo che non farete mancare il vostro contributo per sostenere la vita e lo sviluppo della vostra scuola al servizio dei giovani».

L’idea è quella di proseguire con la raccolta fondi per l’intero mese di giugno, preparando al termine una accurata relazione sui fondi raccolti e sulla loro destinazione.

«Assicuro a tutti il ricordo nella preghiera. Speriamo di poterci incontrare presto nei periodici incontri degli ex-allievi che rinsaldano i legami di affetto e di amicizia nati nella casa salesiana».

redazione

Next Post

Lanciato a Vigone il concorso letterario Alejandro Jodorowsky

Ven Giu 5 , 2020
Lanciata la prima edizione del concorso letterario nazionale Alejandro Jodorowsky promosso dal gruppo LIBeRI con il patrocinio della Città di Vigone. Responsabile volontaria del progetto è la scrittrice vigonese Cristina Viotto: «Questa prima edizione è nata da “un piccolo grande sogno” che con la preziosa collaborazione del gruppo volontario LIBeRI […]
La scrittrice Cristina Viotto