Scatola nera sulle auto per controllare le emissioni e tutelare l’ambiente

È partito anche a Carmagnola il progetto sperimentale di MOnitoraggio dei VEicoli Inquinanti MOVE IN, nato in Lombardia e adottato anche in Piemonte per il miglioramento della qualità dell’aria. Si tratta di un sistema di controllo delle emissioni degli autoveicoli con l’installazione sulla vettura di una scatola nera (black-box) che consente di rilevare informazioni tramite collegamento satellitare. Le emissioni degli autoveicoli vengono registrate attraverso il monitoraggio delle percorrenze, tenendo conto dell’uso effettivo del veicolo e dello stile di guida adottato.

L’installazione della black-box è volontaria. Può essere richiesta aderendo al servizio MOVE IN utilizzando il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) o la Carta Nazionale dei Servizi (CNS).

move-in-carmagnola-emissioni-la-pancalera

Il servizio ha un costo che dipende dall’operatore TSP (Telematics Service Provider) che installerà la scatola nera; arriva a 50 euro massimi per il primo anno di adesione (30 euro per l’installazione della black-box e 20 euro per la fornitura del servizio annuale), 20 euro massimi per la fornitura del servizio annuale, per ciascuno degli anni successivi. Per chi ha già una black-box installata sul proprio veicolo, compatibile con il servizio Move-In, il prezzo massimo sarà di 20 euro, per la sola fornitura del servizio annuale, anche per il primo anno di adesione.

Chi aderisc a MOVE deve rispettare la soglia dei chilometri assegnati su base annuale, limitando, in tal modo, le emissioni inquinanti del proprio veicolo. Uno stile di guida virtuoso che limiti il consumo di carburante sarà premiato con l’aggiunta di chilometri bonus alla soglia chilometrica annuale assegnata.

redazione

Next Post

Rifreddo protagonista a "Saluti salutissimi" su Telecupole oggi alle 12.30

Gio Lug 22 , 2021
Il Comune di Rifreddo della Valle Po sarà protagonista oggi, giovedì 22 luglio, della puntata della conosciutissima trasmissione di Telecupole “Saluti Salutissimi”. La trasmissione “Saluti salutissimi” prenderà il via alle 12.30 e permetterà al pubblico di conoscere tanti aspetti del piccolo ente che si distende sulle falde del Mombracco. Tutor […]
saluti-salutissimi-rifreddo-la-pancalera