A Saluzzo sulle tracce dei Santi

Il 13 novembre a Saluzzo: visita guidata sulle tracce dei Santi

visita - la pancalera

SALUZZO

Nel mese che esordisce con la festa di Ognissanti, CoopCulture propone un percorso di visita sulle tracce di San Chiaffredo, San Costanzo – Patroni della Diocesi di Saluzzo – e di altri Santi del Marchesato.

Domenica 13 novembre alle ore 15.00 prenderà il via una visita guidata nel centro storico e in Castiglia, toccando i principali punti di interesse artistico e architettonico della visita classica “Saluzzo una storia lunga 400 anni” – piazzetta dei Mondagli, la Chiesa di San Giovanni, Casa Cavassa, il Palazzo delle Arti Liberali, l’Antico Palazzo Comunale – ma “sulle tracce dei Santi del Marchesato”.

Tracce pittoriche, opere di Hans Clemer, piloni votivi e affreschi verranno messi in luce e descritti dalla guida che condurrà i visitatori da piazza Risorgimento 1, luogo di ritrovo, al Museo della Civiltà Cavalleresca in Castiglia, dove avverrà l’ultima parte della visita.

Il ritrovo è all’Ufficio Turistico IAT in piazza Risorgimento, 1 alle ore 15.00.

Il costo della visita è di 5 euro a persona, gratuita per i ragazzi con meno di 12 anni accompagnati.

Per informazioni e prenotazioni ci si può rivolgere all’Ufficio Turistico IAT, aperto dal martedì alla domenica dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00, in Piazza Risorgimento, 1 – 12037 Saluzzo (CN), oppure telefonare al numero verde 800392789, o inviare un’email a saluzzo@coopculture.it.

redazione

Next Post

Le iniziative carmagnolesi per la Giornata contro la violenza sulle donne

Gio Nov 10 , 2016
25 Novembre, programma delle iniziative della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne CARMAGNOLA Il Comune di Carmagnola, in collaborazione con la rete delle associazioni aderenti al Tavolo di lavoro sulle Pari Opportunità e con diverse realtà cittadine, propone un programma di iniziative in occasione della Giornata internazionale […]
donne - la pancalera