Saluzzo. Grande afflusso alla Notte Nazionale del Liceo Classico

Notte Nazionale del Liceo Classico la pancalera

SALUZZO

Grande afflusso di visitatori, venerdì 15 gennaio, nella sede del Liceo Classico Bodoni di Via Dalla Chiesa, per la II Edizione della “Notte Nazionale del Liceo Classico”, che ha coinvolto ben 237 licei su tutto il territorio italiano.

Come appuntamento introduttivo si è svolta una lezione-conferenza Una giornata con Cicerone, a cura di Amedeo A. Raschieri dell’Università Statale di Milano.

A seguire il saluto del Dirigente Scolastico, Lorenzo Rubini, e la presentazione a cura della docente Silvia Fenoglio, coordinatrice dell’evento, che ha riassunto lo spirito del Classico citando Plutarco: “I giovani non sono vasi da riempire ma fiaccole da accendere”.

A nome delle autorità locali è intervenuta Giulia Maccagno, Consigliere Comunale ed ex allieva bodoniana, che ha portato i saluti e gli auguri per un evento entrato ormai nella tradizione.

La manifestazione si è poi snodata in una serie ininterrotta di eventi: allievi ed ex allievi che si sono alternati con lettura, musica, recitazione, dissertazioni scientifiche, scenette comiche, …

E, in chiusura, la protagonista della serata, la notte, evocata nei versi di Omero: “Siccome quando in ciel tersa è la Luna, E tremole e vezzose a lei dintorno Sfavillano le stelle…”

redazione

Next Post

Eduscopio.it. Linguistico e IPSSEOA del Bobbio al terzo posto

Lun Gen 18 , 2016
CARIGNANO Eduscopio.it, il sito della Fondazione Agnelli che valuta le migliori scuole superiori sul territorio italiano, ha posto il Linguistico e l’IPSSEOA del Bobbio al terzo posto su un raggio di 20 km da Carignano, quindi sulla provincia di Torino. «È un grande successo – confida il D.S. del Bobbio […]