Saluzzo, contributi a fondo perduto per negozi che sistemano la facciata

La linea d’intervento prevista nell’ambito del progetto di riqualificazione di piazza Risorgimento e corso Piemonte

SALUZZO
Contribuiti a fondo perduto per i negozi di piazza Risorgimento e corso Piemonte per interventi di miglioramento dell’aspetto esteriore. Il piano rientra nell’ambito del Programma di Qualificazione Urbana (PQU) con cui la Regione Piemonte ha finanziato la riqualificazione di parte di piazza Risorgimento e di corso Piemonte.
La linea di intervento, denominata “sostegno alle imprese commerciali”, finanzierà il rifacimento e/o la tinteggiatura delle facciate per la porzione su cui si affacciano i negozi, la sostituzione dell’illuminazione esterna, delle tende, delle insegne, delle vetrine, delle serrande. Per gli esercizi di somministrazione, sono ammissibili a finanziamento i dehors, con i relativi arredi, mentre per le edicole sono ammessi i chioschi. Un contributo in conto capitale a fondo perduto verrà erogato fino al 50% della spesa massima ammessa, stabilita in 20.000 euro complessivi; il contributo massimo concesso, per ogni richiedente, non potrà pertanto superare i 10.000 euro.
Le domande dovranno essere presentate entro e non oltre il 9 aprile 2016.

redazione

Next Post

Da Torino alla Francia in bici lungo le vie ciclabili con Eurovelo 8

Mer Feb 24 , 2016
Il progetto della Ciclovia EUROVELO 8 nel tratto Torino-Saluzzo-Cuneo-Limone Piemonte come motore di sviluppo del territorio e promozione del paesaggio SALUZZO Il 10 febbraio 2016 è stato firmato a Saluzzo un importante protocollo d’intesa fra oltre 30 Comuni delle Province di Torino e di Cuneo nell’ambito della valorizzazione territoriale e […]
via-delle-risorgine-la-pancalera