RSA Santa Croce di Villastellone, positivo l’80% degli ospiti

Nella RSA Santa Croce eseguiti i tamponi il 16 aprile su sollecito degli amministratori della struttura dopo il primo caso positivo

Sono aumentati i tamponi fatti nella RSA Santa Croce di Villastellone dall’ASL To5 il 16 aprile scorso. Sono risultati positivi l’80% degli ospiti.

I cittadini di villastellone positivi sono quindi 45 in totale, e sono 25 le persone in quarantena fiduciaria. “Tutti i casi – spiega il sindaco di Villastellone Francesco Principi – sono seguiti dal Servizi di Igiene e Sanità Pubblica dell’ASL To5 e vigilati dalle Forze dell’Ordine“. Anche per quanto riguarda la RSA, prosegue Principi, “il Servizio Sanitario è al servizio della struttura e la maggior parte degli ospiti è in buona salute“. Ai cittadini si rivolge il Sindaco: “Diventa ancora più importante rispettare le vigenti disposizioni: non possiamo permetterci di compiere sbagli o leggerezze, non dobbiamo dare al virus occasione di propagarsi. Sono certo che insieme ce la faremo!“.

Il presidente della RSA Santa Croce Giuseppe Lo Greco ha illustratto la situazione nella struttura. Il primo caso di positività di un ospite è stato segnalato dall’ASL TO5. Quindi “il 27 marzo è stata inoltrata una richiesta scritta all’Unità di Crisi ASL TO5 per far fare i tamponi a tutti gli ospiti. Dopo ulteriori solleciti il 16 aprile hanno eseguito i tamponi e al momento i negativi sono 4, tempestivamente isolati”. La struttura ha quindi avvisato tutti i parenti. “I positivi non presentano particolari sintomi e sono tutti in condizioni di salute stabile e seguiti dal personale medico“.

Lo Greco intende ringraziare il personale della struttura. “Pur tra mille difficoltà si sta adoperando in modo eccellente. Un ringraziamento va anche al Comune e alla Protezione Civile per l’approvvigionamento tempestivo dei DPI“.

Sanificazione delle strade a Villastellone

Intanto l’azienda Marazzato ha lavato e sanificato marciapiedi, strade e aree di maggior afflusso di Villastellone. La prestazione è stata fatta gratuitamente per il paese.

redazione

Next Post

Premio Lattes Grinzane, nella giuria gli studenti dell'Arimondi Eula

Mer Apr 22 , 2020
Il vincitore del Premio Lattes Grinzane sarà votato a ottobre anche dagli studenti, che leggeranno i romanzi dei cinque finalisti 2020 Tra la Giuria del Premio Lattes Grinzane edizione 2020 ci saranno anche gli studenti dell’Istituto Arimondi Eula di Savigliano. Faranno parte delle Giurie Scolastiche scelte in Italia. Il Premio […]
Gian-Luigi-Beccaria-Premio-Bottari-Lattes