Riaperto a fine mattina il ponte sulla provinciale tra Virle e Castagnole

Riaperto questa mattina il ponte sul torrente Oitana lungo la Strada provinciale 141 in uscita da Virle Piemonte in direzione Castagnole Piemonte. Verso le 13.30 i tecnici della Città Metropolitana hanno rimosso transenne e barriere e auto e mezzi pesanti hanno cominciato a transitare sulla nuova struttura.

Ponte-oitana-la-pancalera

Ora il passaggio dei veicoli torna ad essere scorrevole e il paese può godere di una infrastruttura importante. L’edificazione del nuovo ponte, infatti, era nata dalla necessità di adeguare idraulicamente la vecchia struttura. Questa esigenza era già stata evidenziata durante lo sviluppo del progetto per la costruzione della rotatoria in accesso a Virle provenendo da Castagnole. Il ponte aperto oggi consente il deflusso di una maggior portata idraulica con una campata di 15.70 metri circa da appoggio ad appoggio, ben maggiore rispetto ai 9 metri del vecchio ponte.

Ha commentato il sindaco di Virle Mattia Robasto: «Un’opera importante che migliorerà ulteriormente la sicurezza idrogeologica del territorio e la viabilità. La Città Metropolitana di Torino ha investito oltre 650.000 € di fondi regionali sul nostro territorio favorendo la costruzione di un’opera ventilata da anni».

redazione

Next Post

Coldiretti ha assegnato l’Oscar Green a Serena Vanzetti di Candiolo

Mer Lug 27 , 2022
Serena Vanzetti ha ricevuto l’Oscar Green, premio che Coldiretti Giovani impresa assegna ai giovani imprenditori agricoli che si sono distinti per innovazione e visione del futuro. A Candiolo, Serena lavora nell’azienda zootecnica di famiglia Vanzetti Holstein insieme al padre Carlo e ai fratelli Paola, Marco e Davide allevando vacche da […]
Serena-Vanzetti-Oscar-Green-candiolo-la-pancalera-giornale-2