Reinassance: immagini 3d trasformano Carmagnola

Vittorio-Muò-LA-PANCALERA

CARMAGNOLA – Mercoledì 17 e giovedì 18 luglio alle ore 21:30, la splendida cornice di piazza Sant’Agostino, con i suoi palazzi antichi e la chiesa di Sant’Agostino, saranno il palcoscenico ideale di “Reinassance”, evento multimediale che utilizza la tecnologia “Mapping 3d”:  luci inondano i palazzi di colori e la chiesa, grazie a proiezioni in alta definizione, racconta di storie fantastiche, viaggi mitici attraverso suggestive immagini, effetti spettacolari e sonorità che partendo dalle radici classiche, arrivano, opportunamente elaborate, fino ai nostri giorni.

Dalle vie laterali si intravedono fasci di luce che invadono la piazza spandendo vapori fumogeni, rumori misteriosi, saette folgoranti stimolano la curiosità e la fantasia.

La composizione “Fanfare for the Common Man” di Aaron Copland da il via alla sequenza di immagini in 3d che modellano e scontornano la facciata della chiesa. A seguire il brano “Prayer” di Vittorio Muò da il via ad una serie di effetti spettacolari durante i quali la chiesa, travolta da elementi della natura (fuoco, acqua, vento, ecc…) si sgretola e cade a pezzi. Al termine del brano un faro segui illuminerà Palazzo Lomellini, da una finestra del quale si affaccerà un violinista che suonerà il brano “Cramped and narrow road” di Vittorio Muò.

L’attenzione verrà quindi riportata sullo spazio lasciato dalla chiesa distrutta. L’intermezzo della “Cavalleria Rusticana” di Pietro Mascagni, accompagnerà lentamente la crescita di vegetazione che scontorna le linee architettoniche della chiesa fino a coprirla totalmente.Scene pastorali trasporteranno il pubblico in un ambiente paradisiaco che dona serenità e pace mentale.

Reinassance” costituisce anche un evento di avvicinamento alla 66esima Sagra Del Peperone di Carmagnola, da cinque anni riconosciuta come Manifestazione Fieristica di Livello Nazionale ed a tutti gli effetti un Festival Policulturale e Poliartistico che propone 10 giorni di gastronomia, cultura, arte e spettacoli che propone eventi, attività, ed esperienze creative e coinvolgenti per tutti i sensi e per tutte le fasce di età. Gusto, sapore, colore, eccellenze, filiera corta, solidarietà, scambio di esperienze, cultura, arte, spettacolo, sostenibilità, divertimento e socializzazione sono solo alcune delle parole chiave…

Il cartellone proporrà vari eventi gastronomici, spettacoli di teatro e cabaret con ospiti d’eccezione, tanta musica con band pop, rock e jazz di rilevo nazionale ma anche musica tradizionale del nord e sud Italia in eventi dedicati alla ghironda e alla taranta, spettacoli di danza, il raduno vespistico nazionale, esibizioni sportive, la Festa di Re Peperone e la bella Povronera con centinaia di personaggi e maschere del Piemonte, mostre di arte contemporanea e convegni su temi attuali legati al mondo del lavoro in genere e dell’agricoltura in particolare.

redazione

Next Post

Cena in bianco a Carmagnola

Lun Lug 13 , 2015
CARMAGNOLA – La Cena in bianco trasformerà in una camera da pranzo a cielo aperto un angolo di Carmagnola. L’appuntamento sarà domani, martedì 14 luglio alle 20.30: ogni partecipante porta da casa tavolo, sedie, vivande, stoviglie in ceramica e bicchieri di vetro. Sarà un’occasione per vivere la magia del territorio […]
Cena-in-bianco-la-Pancalera