Raggiri agli anziani, false telefonate per vaccini Covid-19

La pandemia Covid-19 non ferma i truffatori. È infatti dei giorni scorsi la segnalazione che alcuni anziani sarebbero stati contattati da sedicenti operatori dell’Asl per effettuare le vaccinazioni a domicilio. È falso. In questa fase, fa sapere l’Asl To5 «non è ancora stata avviata la campagna vaccinale sulla popolazione».

Chi riceve queste telefonate deve avvisare direttamente i Carabinieri con cui l’Asl quotidianamente collabora per la prevenzione di tali fenomeni.

«Spiace constatare che vi siano persone che approfittino di questo delicato momento per mettere in atto raggiri ai danni di anziani e popolazione fragile – ha detto il direttore generale Asl To5 Massimo Uberti – Vogliamo rassicurare tutti i cittadini che la partenza della campagna vaccinale anti-covid verrà diffusa solo attraverso mezzi e canali ufficiali e istituzionali».

redazione

Next Post

Davide Nicola torna al Toro, ieri il suo ingresso da allenatore al Filadelfia

Mar Gen 19 , 2021
È ritornato al Toro, Davide Nicola, succedendo a Marco Giampalo. Allenatore, quindi, questa volta, dopo aver vissuto in passato nella squadra intensi momenti da giocatore. Nello scorso campionato aveva guidato da tecnico il Genoa. Oggi 47enne, Nicola ha fatto il suo ingresso al Filadelfia ieri 18 gennaio seguendo, nel suo […]
Davide-Nicola-toro-vigone