Racconigi si racconta: la nascita di Emanuele Filiberto nel 1628

Domenica 23 agosto, la visita con approfondimento “Racconigi si racconta” punterà l’attenzione su uno dei più interessanti Principi del casato Savoia Carignano, Emanuele Filiberto. L’evento che ricordiamo è la sua nascita avvenuta il 20 agosto 1628. Non si tardò capire che il piccolo aveva un problema: era sordo. La sua fu quindi una vita piena di ostacoli, ma Emanuele Filiberto era intelligente, tenace e curioso. A lui dobbiamo la trasformazione del Castello di Racconigi da struttura militare a residenza di villeggiatura.

Castello Racconigi

Questa ed altre piccole curiosità, attendono i visitatori che vorranno seguire le guide Conitours dell’Ufficio Turistico.

Chi vorrà godersi a pieno la giornata, troverà le vie di Racconigi invase dalle bancarelle del Mercatino Trovarobe. Un buon motivo per scoprire il centro storico.

In piazza Burzio, aspettano i più curiosi i volontari dell’associazione Sul Filo della Seta che apriranno le porte al Museo Giardino della Civiltà della Seta.

Gli appassionati di natura, potranno percorrere i viali del Parco del Castello che, anche se non completamente fruibili, offrono diversi meravigliosi scorci ideati da Xavier Kurten per il re Carlo Alberto.

Anche il Centro Cicogne e Anatidi Federato LIPU attende, con i suoi ospiti di ogni specie, curiosi esploratori pronti ad assaporare il silenzio ed i suoni della natura.

redazione

Next Post

Peperone, sarà una fiera digitale

Mer Ago 26 , 2020
Incontri, talk-show e interviste in diretta streaming dalla chiesa di San Filippo e sui social per questa 71esima edizione della Fiera Nazionale del Peperone. Nel Cortile del Castello spettacoli dal vivo Edizione speciale e diffusa per questa edizione della Fiera Nazionale del Peperone, che sarà inaugurata venerdì 28 agosto. Nel […]
fiera-del-peperone