Raccolta fondi per donare pc e tablet ai ragazzi di famiglie in difficoltà

Progetto scuola: la Fondazione di Comunità di Carmagnola, dopo aver donato 21 tablet agli Istituti Comprensivi di Carmagnola, lancia una raccolta fondi per sostenere la didattica a distanza

Per supportare le famiglie dei ragazzi meno abbienti la Fondazione di Comunità di Carmagnola aveva già donato 21 tablet agli Istituti Comprensivi di Carmagnola, che sono a disposizione delle famiglie in condizioni di fragilità, in modo che i ragazzi possano partecipare alla didattica a distanza.

progetto-scuola-tablet-carmagnola-fondazione-comunità-la-pancalera

La Fondazione ora lancia il “Progetto scuola” e presenta una campagna di raccolta fondi per acquistare altri tablet e computer da donare ai ragazzi, per permettere a tutti gli studenti di partecipare alle lezioni a distanza e consentire così le medesime opportunità di studio.

«Il nostro obiettivo è permettere alle famiglie meno abbienti di far partecipare i loro ragazzi alle lezioni senza subire penalizzazioni o discriminazioni legate alle capacità economiche. Per questo abbiamo donato 21 tablet suddivisi equamente fra il Primo, il Secondo e il Terzo Istituto Comprensivo di Carmagnola. Ma le famiglie con difficoltà economiche, ad un anno dall’inizio della pandemia, sono molte e per questo abbiamo pensato di lanciare una raccolta fondi. Uno degli obiettivi della Fondazione di Comunità di Carmagnola è di ricostruire il tessuto sociale e questa iniziativa è stata avviata affinché nessun studente sia lasciato indietro e tutti abbiano le medesime opportunità. Chiediamo alla comunità di rispondere al nostro appello e partecipare all’iniziativa!”». Queste le parole di Carlo Boasso, Presidente della Fondazione di Comunità di Carmagnola.

È possibile partecipare alla raccolta fondi tramite bonifico bancario IBAN: IT26 A030 6909 6061 0000 0111 811 intestato all’Opera Pia Cavalli inserendo nella causale “nome e cognome – mail – Progetto scuola: donazione computer”. È inoltre possibile acquistare computer o  tablet e donarli alla Fondazione di Comunità di Carmagnola che si occuperà di destinarli alle scuole e alle famiglie in difficoltà.

Altre modalità per la donazione, come PayPal e Satispay sono presenti sul sito della Fondazione di Comunità di Carmagnola: https://fondazionecarmagnola.it/progetti/progetto-scuola/

Le donazioni effettuate alla Fondazione di Comunità sono deducibili fiscalmente.

redazione

Next Post

Bandiere a mezz'asta il 22 marzo, ricordo primo lutto Covid a Carmagnola

Ven Mar 19 , 2021
Lunedì 22 marzo, nell’anniversario del primo lutto in città a causa del Covid 19, l’Amministrazione comunale e le parrocchie propongono una commemorazione simbolica, per ricordare tutte le vittime della pandemia E’ ormai trascorso un anno dal 22 marzo 2020, quando si verificò a Carmagnola il primo decesso di un carmagnolese […]
vittime-covid-carmagnola-immagine-repertorio-la-pancalera