Raccolta fondi “Aiuti per Limone” per affrontare le prime necessità

Continua sulla piattaforma online gofundme.com la campagna “Aiuti per Limone”, una raccolta fondi da destinare agli interventi più urgenti a favore del paese e della popolazione più colpita dagli eventi alluvionali dei giorni scorsi.

L’iniziativa, promossa dal vicesindaco di Limone Rebecca Viale insieme al consigliere Luca Ferrari, ha raccolto fino ad ora circa 25mila euro, ma l’obiettivo è raddoppiare la somma che servirà per garantire generi di prima necessità durante questi primi giorni di emergenza (medicinali, carburante per i generatori, stufette, fornelli) e per altre evenienze che si verranno a creare nell’immediato.

Da oggi è attivo anche un conto dedicato all’emergenza e gestito direttamente dal Comune. Per chi volesse donare un contributo potrà farlo, quindi, anche tramite bonifico bancario al seguente Iban: IT37S0311146750000000002252, intestato al Comune di Limone Piemonte, indicando la causale “Emergenza alluvione 2020”.

redazione

Next Post

I giovani a Carignano, prolungata la scadenza del sondaggio online

Lun Ott 5 , 2020
Ottima partenza del sondaggio “I giovani e Carignano“, lanciato dal gruppo di cittadinanza attiva La Città che Cresce e rivolto ai carignanesi che hanno tra i 15 e i 30 anni. Sono già più di 350 le risposte raccolte di chi ha accettato l’invito a raccontare, rispondendo alle domande del […]
I giovani e carignano