Polonghera. Festeggiamenti per i trecento anni di fondazione del Santuario della Beata Vergine del Pilone

POLONGHERA – I festeggiamenti per il Trecentesimo anniversario di fondazione del Santuario della Beata Vergine del Pilone (1714-2014) sono organizzati dall’Associazione Santuario di Polonghera in collaborazione con l’Amministrazione comunale. Il programma è ricco di iniziative che saranno precedute da una settimana di preghiera (8-13 settembre) caratterizzata dalla celebrazione della Santa Messa vespertina, alle ore 20.30, preceduta dalla recita del Rosario.

Domenica 14 settembre 2014, la Santa Messa solenne, alle ore 10.30, celebrata dal Vescovo Sebastiano Dho, sarà seguita dalla processione per le vie del paese con ritorno al Santuario. Le funzioni religiose saranno celebrate dal parroco don Gianni.

Dopo la processione ci sarà la possibilità di pranzare, solo se prenotati in precedenza, presso il cortile interno del Santuario. Il pomeriggio continuerà con gli artisti polongheresi che, con letture, musiche, canti e proiezioni, ripercorreranno i Trecento anni di vita del Santuario.

In vista della Festa del Santuario della Beata Vergine del Pilone di domenica 14 settembre i lavori all’importante edificio religioso sono continuati durante tutto il mese di agosto.

L’Associazione “Santuario di Polonghera”, proprio per arrivare al Trecentesimo anniversario con un Santuario ampiamente recuperato, dopo la conclusione degli interventi all’interno, ha curato l’esecuzione della sistemazione dell’esterno a partire dal sagrato che è stato completamente ripavimentato e ridisegnato. Sempre per dare maggior decoro all’esterno e rendere così l’accesso al Santuario più sicuro e funzionale, lo spazio antistante la chiesa è stato delimitato da uno steccato.

L’ala comprendente la sagrestia e l’alloggio del custode è invece risultata oggetto di un intervento riguardante la ritinteggiatura della facciata fatta eccezione per il porticato. Di particolare interesse, infine, è anche il recupero della storica meridiana.

redazione

Next Post

Ospedale San Lorenzo, Saitta incontrerà il sindaco di Carmagnola

Gio Set 11 , 2014
CARMAGNOLA – Durante il Consiglio Regionale che si è tenuto ieri, mercoledì 10 settembre, l’assessore alla sanità Antonio Saitta ha toccato anche la questione dell’ospedale San Lorenzo di Carmagnola. L’Assessore afferma che il destino del presidio «deve essere affrontato all’interno di un quadro complessivo, che è quello della revisione della rete […]
Comitato-Ospedale-San-Lorenzo-Pancalera