Piemonte in zona gialla, le regole più restrittive dal 10 gennaio

In base alle disposizioni nazionali in vigore per il contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19 e alle ordinanze del Ministro della Salute, da lunedì 3 gennaio il Piemonte è in zona gialla.

E’ ancora consentito spostarsi tra le regioni. Per salire su aerei, treni, navi e traghetti; autobus e pullman di linea che collegano più di due regioni, autobus e pullman adibiti a servizi di noleggio con conducente, mezzi impiegati nei servizi di trasporto pubblico locale o regionale fino al 9 gennaio è sufficiente il gree pass, dal 10 gennaio è necessario il super green pass. E’ ancora possibile sciare con il green pass, dal 10 gennaio sarà necessario il super green pass. Sono aperti gli uffici pubblici, si può andare nei negozi e nei centri commerciali. Aperte le scuole, le università e i corsi di formazione in presenza.

bar-mascherina-zona-gialla-piemonte-la-pancalera
immagine di repertorio

E’ ancora possibile consumare al banco nei locali di ristorazione con il green pass base fino al 9 gennaio; dal 10 gennaio sarà necessario il super green pass anche per consumare al banco e anche all’aperto.

Fino al 9 gennaio è connsentita l‘attività sportiva all’aperto e al chiuso (palestre, piscine, centri natatori) con il green pass base, dal 10 gennaio sarà necessario il super green pass. L’attività riabilitativa e terapeutica ricomprese nei livelli essenziali di assistenza (LEA) è sempre consentita.

L’accesso a spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche, locali di intrattenimento e musica dal vivo e in altri locali (con capienza al 100%) è consentito con il super green pass. L’accesso a mostre, musei e altri luoghi della cultura, nelle biblioteche fino al 9 gennaio è consentito con green pass, poi è necessario il super green pass.

L’accesso a eventi e competizioni sportive in stadi e palazzetti (capienza del 35% al chiuso e del 50% all’aperto) è consentito con super green pass.

Dal 10 gennaio sarà necessario il super green pass anche per entrare nei centri termali, parchi tematici e di divertimento, centri culturali, sociali e ricreativi, sale gioco, bingo e casinò.

redazione

Next Post

Treni cancellati per aumento contagi, Trenitalia pianifica corse regionali

Lun Gen 10 , 2022
Personale ridotto nelle  imprese di trasporto in Piemonte, come in tutte le altre regioni italiane, a causa dell’aumento del numero di contagi da Covid-19 delle ultime settimane: Trenitalia ha riorganizzato temporaneamente i collegamenti ferroviari regionali. Inizialmente le modifiche di servizio erano previste fino alla fine del periodo delle festività; tuttavia, il […]
treni-stazione-pota-nuova-la-pancalera