Performance a Piobesi Torinese per viaggiare con Dante Alighieri

Il 25 marzo, giorno del Dantedì, parte un viaggio artistico-letterario-teatrale con i Canti dell’Inferno dantesco nel territorio piemontese.

E’ un viaggio nel tempo (dal 25 marzo al 13 aprile), nello spazio (in 19 città della Regione), nell’architettura (nelle Chiese, nelle antiche dimore, nei teatri), nella storia (racconta la vita di Dante e la sua epoca) nell’arte (espone le opere degli artisti che hanno rappresentato la Commedia dantesca), e ancora molto altro…  

Mostra-iconografica-dante-alighieri-piobesi-torinese-la-pancalera-giornale

Ogni appuntamento è una performance, un racconto, un’interpretazione artistica, un monologo spiegato e teatralizzato, ed è anche la visione di una mostra iconografica sull’Inferno dantesco dal titolo …E quindi uscimmo a riveder le stelle, che illustra le interpretazioni artistiche di tanti pittori che, dal Medioevo ad oggi, hanno illustrato il poema; insomma tutto quello che ci permette di ‘degustare’ e amare Dante.

Il progetto nasce da un’idea di Marina Mariotti che ha nominato questo percorso: Dell’Arte Contagiosa, perché, spiega «Vorremmo davvero che l’Arte e la Cultura fossero contagiose, in quanto, come qualcuno ha già detto ….Fatti non foste a viver come bruti ma per seguir virtute e canoscenza…».

Il viaggio fa tappa a PIOBESI TORINESE nella Pieve di san Giovanni ai Campi, domenica 27 marzo alle ore 16, per volontà dell’Amministrazione Comunale che ha aderito al progetto. Sarà poi a Villafranca Piemonte martedì 5 aprile con un appuntamento dedicato alle scuole.

INGRESSO GRATUITO – per info 347 2517702 – arte@marinamariotti.it

redazione

Next Post

Arrivati a Vigone 63 profughi ucraini, saranno accolti da famiglie del territorio

Gio Mar 24 , 2022
63 profughi ucraini sono arrivati a fine mattina a Vigone, con la seconda missione piemontese coordinata dal consigliere regionale Davide Nicco. Dopo oltre 20 ora di viaggio sono stati accolti dai sindaci dei paesi che li accoglieranno: Candiolo (4 persone in 1 famiglia), Carmagnola (4 persone in 1 famiglia), Castagnole […]
Attesa-profughi-ucraini-vigone-la-pancalera-giornale-foto-marco-bertello