Peperone, la fiera della città piace ai carmagnolesi

Una Fiera del Peperone che appartiene un po’ di più alla città: così è apparsa questa edizione 2020 partita ieri sera, 3 settembre, dopo i primi giorni in cui gli eventi sono stati essenzialmente on-line con le dirette streaming dalla chiesa di San Filippo.

L’area commerciale è allestita lungo via Valobra e nelle aree di piazza Manzoni e piazza Mazzini. Numerosi gli espositori della città, gli stand sono ben distanziati nel rispetto delle norme anti-covid e permettono un agile accesso al porticato ed ai negozi, che quest’anno sono aperti tutte le sere.
Per mangiare ci sono, oltre ai bar e ristoranti di Carmagnola che offrono menù tipici, alcuni chioschi lungo via Valobra e poi il ristorante al Pala BCC agli antichi Bastioni e lo street food nella tensostruttura adiacente al Castello comunale.

Fiera-del-Peperone

Gli appuntamenti alla Fiera del Peperone

Oggi, venerdì 4 settembre, alle ore 21-30 inizia “Crostatina stand up!”, spettacolo di cabaret con Antonio Ornano, comico conosciuto al grande pubblico per le sue partecipazioni a Zelig, Quelli che il Calcio e Colorado.

Antonio-Ornano

In questo suo nuovo show il divertentissimo monologhista racconterà, nel suo modo unico ed inimitabile, le fragilità e le debolezze dell’uomo e della società contemporanea. I suoi spettacoli sono stati definiti “un inno all’incompiutezza emotiva e sentimentale del maschio”, “un’ode all’imperfezione che in chiave comica si propone di squarciare l’ipocrisia di una società che ci vorrebbe sempre infallibili e di successo”.

In un grande spazio allestito all’interno del Foro Boario di piazza Italia, il 5 settembre alle ore 21.30 è in programma il tributo ai Pink Floyd a cura dei dei Pink Sound, uno show curato nei minimi particolari per far rivivere le stesse atmosfere, sonorità ed effetti speciali dei live della storica band britannica, attraverso un repertorio che spazia dal periodo dei primi anni 70 fino a quello post Waters, brani storici come “Another Brick in the Wall”, “Wish You Were Here” ma anche altri classici come “Shine On You Crazy Diamond” e “Comfortably Numb”.

Nel Cortile del Castello è in programma uno spettacolo dedicato alle danze di tutto il mondo a cura di Mambo Jambo Dance.

Domenica 6 settembre si chiuderà con il concerto della Società Filarmonica Carmagnolese intitolato “Sfida canora Sanremo vs Zecchino” alle 17:30 e alle 21:30 il dj-set di Tuttafuffa Crew.

redazione

Next Post

Alla Sagra dei Pescatori da questa sera i menù di fiume e di mare

Ven Set 4 , 2020
Neppure il Covid ha fermato la Sagra dei Pescatori di Villafranca Piemonte, che è in programma, anche se in formato ridotto, da venerdì 4 a domenica 6 settembre, con il patrocinio della Città Metropolitana di Torino. Gli organizzatori della Pro Loco hanno voluto sottolinearlo, battezzando la kermesse con l’appellativo di […]
Sagra dei Pescatori immagine di repertorio