Patto di amicizia tra Bra e la contea cinese di Yongchang

patto-di-amicizia-tra-Bra-Cina-la-pancalera

BRA – E’ stata ricevuta ieri mattina, 13 ottobre 2015, dalla Giunta della città della Zizzola la delegazione della contea cinese di Yongchang, provincia del Gansu. Il gruppo di amministratori cinesi era guidato dal magistrato della contea Zhang Zhengneng che, insieme al sindaco di Bra Bruna Sibille, ha sottoscritto il testo del reciproco patto di amicizia, già ratificato nei mesi scorsi dai rispettivi Consigli comunali.

Oggi sigliamo una partnership che avvicina la cultura occidentale e orientale in un proficuo scambio culturale, turistico ed economico – ha commentato il Sindaco Bruna Sibille – I contatti già instaurati in questi mesi con realtà produttive del territorio testimoniano la comune volontà di crescita”.

Sono passati due anni dalla prima visita a Bra, nel 2013 – ha aggiunto il magistrato Zhang Zhengneng – Da allora, abbiamo approfondito la reciproca conoscenza e oggi ufficializziamo l’inizio di una lunga collaborazione, in tutti i settori. Mi auguro che presto gli amministratori braidesi possano farci visita in Cina: con gli italiani abbiamo in comune anche il senso dell’ospitalità”. Oltre alla Giunta del Comune di Bra e alla delegazione cinese, erano presenti alla sottoscrizione del patto di amicizia anche Franco Burdese del Cnos Fap di Bra ed Enrico Gennaro dell’Associazione Ises di Torino (Italian Senior Expert Service), attraverso i quali si è sviluppata la reciproca conoscenza tra la città della Zizzola e la contea di Yongchang.

redazione

Next Post

Galup ha inaugurato la rinnovata sede storica

Mer Ott 14 , 2015
  PINEROLO – Galup ha inaugurato ieri, martedì 13 ottobre, la sua storica sede, completamente rinnovata. La ristrutturazione, voluta dal nuovo presidente Giuseppe Bernocco, è stata studiata per innovare la produzione mantenendo inalterata la qualità dei prodotti Galup, che hanno ancora il sapore e la bontà dei dolci fatti in […]