Parte il “Laboratorio Narrativo” dell’Asl TO5

Percorsi di riconoscimento attraverso la narrazione. Un progetto a cura del gruppo “Benessere organizzativo” dell’Asl TO5

 

Su proposta del gruppo “Benessere organizzativo”, la Direzione generale ha avviato il progetto “A voi la parola! Percorsi di riconoscimento attraverso la narrazione”. Il progetto utilizza il canale narrativo per mettere in evidenza aspetti critici e positivi del proprio lavoro.  L’obiettivo è quello di riflettere, attraverso diverse forma di espressioni artistiche, su alcuni temi fondamentali per l’organizzazione, quali: la motivazione, le relazioni, la collaborazione, la fiducia e il senso di appartenenza. Il Laboratorio narrativo intende creare uno spazio espressivo che stimoli le persone ad utilizzare la scrittura per “raccontare” il proprio vissuto lavorativo. Gli aspiranti scrittori, opportunamente supportati, dovranno elaborare un racconto breve su “il mio lavoro e le sue buone occasioni”.

Per  partecipare è sufficiente inviare una mail entro il 30 dicembre 2016 a benessere@aslto5.piemonte.it indicando il proprio nome, cognome, profilo professionale e struttura di appartenenza. Il laboratorio potrà contenere fino a un massimo di 30 persone, con riserva di 10 posti per gli operatori delle strutture individuate a maggior rischio stress lavoro correlato che hanno partecipato ai Focus group. I partecipanti saranno selezionati secondo l’ordine di arrivo.

Il progetto non ha costi per l’azienda in quanto totalmente sponsorizzato.

redazione

Next Post

Karmadonne augura buone feste con molte novità

Lun Dic 12 , 2016
CARMAGNOLA L’Associazione Karmadonne inaugura il nuovo anno con la Festa dei Popoli domenica 15 gennaio, che vedrà il coinvolgimento attivo delle socie dell’Associazione e degli ospiti del progetto di accoglienza al pranzo e alla festa presso l’oratorio della parrocchia Beata Enrichetta Dominici, a Salsasio, in collaborazione con l’Unità Pastorale di […]
natale - la pancalera