Pancalieri ricorda con l’ANPI la Battaglia della Pancalera

Commemorazione-caduti-battaglia-pancaleraPANCALIERI – Quel martedì 26 settembre 1944 una colonna di camion fascisti era arrivata a Pancalieri per fare scorta di grano: il cereale veniva razziato nelle nostre campagne e ammassato nella vecchia filanda pronto per essere portato in Germania. Solitamente la strada che percorrevano i fascisti era quella della “Pancalera” perché più alberata e quindi permetteva di mettersi al riparo dagli attacchi degli aerei alleati. Quel giorno, poco dopo il bivio che porta a Lombriasco e Osasio ad attendere i tedeschi c’erano i partigiani del Nucleo Arditi. Ci fu un violento scontro dove caddero otto nazifascisti e due partigiani: Chiaffredo Barreri e Franco Diena.

I due uomini verranno ricordati domenica 28 settembre alle ore 15. Su iniziativa della locale sezione A.N.P.I., in collaborazione coi Comuni di Lombriasco e Pancalieri si partirà da piazza S. Nicolao a Pancalieri con un corteo di auto; percorrendo la stessa strada seguita dai camion fascisti si arriverà al Cippo eretto sulla Pancalera a memoria dell’avvenimento e verrà ricordata la battaglia. Da lì, si arriverà a Lombriasco, in piazza Falcone e Borsellino, per la cerimonia ufficiale: dopo i saluti di rito, si terrà l’orazione di Livio Berardo, presidente dell’Istituto Storico della Resistenza di Cuneo.

Al termine, merenda per tutti offerta dalla Pro Loco di Lombriasco.

 

redazione

Next Post

A Casalgrasso week-end con la Sagra dei Tajarin

Mer Set 24 , 2014
CASALGRASSO – S i svolgerà dal 26 al 28 settembre la nona edizione della Sagra dei Tajarin organizzata dai Baloss di Casalgrasso. Sede della manifestazione sarà piazza Donatori di Sangue, dove sarà allestita una tensostruttura, e i locali palestra comunale. Ogni sera dalle ore 19 si potranno mangiare i tajarin […]