Pancalieri. L’infanzia nel 1945: nuove ricerche storiche dell’Anpi

Franco-Senestro-La-Pancalera

PANCALIERI – Una nuova ricerca nel passato storico locale è stata lanciata dal pancalierese Franco Senestro con l’Anpi Pancalieri di cui è presidente, in occasione del settantesimo anniversario della fine della Seconda Guerra Mondiale. Il tema è “Io che ero un bambino nel 1945”: il lavoro prevede di documentare i ricordi custoditi nella memoria di coloro che hanno vissuti in quegli anni, per raccogliere testimonianze e filmati sull’epoca, in modo che non vada persa la memoria di un periodo tanto difficile.

Il progetto è stato presentato durante l’assemblea di fine anno dell’Anpi locale ed ora sta prendendo piede: secondo le linee guida tratteggiate da Senestro, dovrebbero essere coinvolte le associazioni, le scuole ed i privati, in modo da cercare di raccogliere interviste agli anziani di famiglia, vecchi ritagli di giornale e fotografie, e magari anche i comuni vicini.

L’obiettivo è quello di creare un ricco e approfondito archivio, utilizzabile poi per studi, che potrebbe sfociare in una mostra in occasione della ricorrenza del 25 aprile.

Chi desidera dare un proprio contributo alle ricerche può contattare l’Anpi di Pancalieri via mail scrivendo a anpi.pancalieri@libero.it.

 

redazione

Next Post

Pancalieri. In ricordo di Maggiorino Fiore

Lun Feb 16 , 2015
  PANCALIERI – Martedì 10 febbraio Pancalieri ha detto, per l’ultima volta, “ciao” a Maggiorino Fiore, per gli amici (e ne aveva tanti) Maggio. Ospite da ben cinquantacinque anni alla casa di riposo “Beato Boccardo”, era a pieno titolo Pancalierese a tutti gli effetti. In questo triste momento quanti ricordi […]