Ospedale Unico Asl To5, il Comitato Italia Viva: no a perdite di tempo

«L’Ospedale Unico è un irrinunciabile investimento pubblico per la salute pubblica. In altri termini è un investimento per la sicurezza dei cittadini, oggi più che mai in una emergenza sanitaria di questa portata». E’ quanto afferma il Comitato Italia Viva per Il Chierese e Carmagnolese.

Con un nuovo comunicato stampa, il Comitato punta di nuovo l’attenzione sulla necessità di trovare velocemente un accordo per l’edificazione del nuovo ospedale unico per l’Asl To5 che comprende i distretti di Carmagnola, Chieri e Moncalieri.

I-due-siti-di-Moncalieri-e-di-Villastellone-a-confronto-comitato-italia-viva-la-pancalera
I due siti di Moncalieri (a sinistra) e Villastellone (a destra) a confronto

«La contrarietà all’Ospedale Unico ha assunto purtroppo un significato esclusivamente politico – si legge nel comunicato – Ed è questa contrarietà politica l’unica vera causa della perdita di tempo. Per Italia Viva questo non è più possibile. Il rischio è quello di non riuscire a trovare uno spazio nell’ambito degli interventi sanitari previsti nel Recovery Plan».

«La dimensione dell’ASL 5 è molto grande, ne siamo consapevoli, proprio per questo riteniamo che debba essere ristudiata anche tutta l’organizzazione della sanità con, a tendere, presidi ospedalieri nei centri più piccoli. Un Ospedale di eccellenza unico dedicato alle patologie più gravi mentre sui territori una rete di prevenzione, di emergenza, di lungodegenza, di riabilitazione e di assistenza domiciliare per decongestionare l’ospedale principale».

redazione

Next Post

Liberali e democratici per Carmagnola, confronto con la popolazione

Lun Mar 15 , 2021
Il gruppo “Liberali e democratici per Carmagnola“, costituitosi in vista delle elezioni amministrative del prossimo autunno, ha diffuso una lettera aperta ai cittadini di Carmagnola. L’intento è far conoscere le iniziative seguite. Raccolta firme di “Liberali e Democratici per Carmagnola” per l’ospedale Affermatosi a Carmagnola come “terzo polo“, il gruppo […]
Liberali e Democratici per Carmagnola