L’ospedale Santa Croce di Cuneo sospende gli interventi non urgenti

ASL-CN1-logo

Con una decisione assunta l’altra sera, l‘azienda ospedaliera S. Croce e Carle di Cuneo ha sospeso temporaneamente gli interventi chirurgici programmati.

Viene mantenuta la sola attività per le urgenze e gli oncologici. La decisione si è resa necessaria a seguito dell’aggravarsi della pandemia e dell’aumento dei posti letto dedicati al ricovero di pazienti Covid.    

redazione

Next Post

Scatta il divieto di bruciare materiale vegetale dal 1 novembre

Gio Ott 29 , 2020
Dal 1° novembre inizia il periodo in cui su tutto il territorio regionale è vietato bruciare materiale vegetale. La disposizione resterà in vigore fino al 31 marzo 2021. Grazie ad una legge approvata lo scorso anno, i sindaci possono però decidere delle deroghe limitatamente alla combustione dei residui colturali, che, […]