Nuovo ospedale Asl To5, verifiche su idoneità area a Moncalieri

Il Consiglio Regionale del Piemonte ha approvato, nella seduta di ieri 15 settembre, la richiesta di approfondimento sull’idoneità del sito per il nuovo ospedale dell’Asl To5, che si trova nell’area Cenasco Movicentro a Sanda Vadò di Moncalieri.

Il gruppo di maggioranza della Giunta Regionale ritiene che «considerate alcune esperienze passate di ospedali costruiti su zone a rischio idrogeologico, una ulteriore verifica prima di procedere con i cantieri è opportuna».

Il presidente del gruppo PD in Consiglio Regionale ha espresso il parere contrario del gruppo: «Sono stati fatti studi, rilievi e scelte e lo si è fatto coinvolgendo il territorio. Andiamo avanti perché dobbiamo creare presidi sanitari per i nostri cittadini non fermare un percorso già avviato».

redazione

Next Post

Disperso a Condove, il Soccorso Alpino ritrova la salma del 79enne

Mer Set 16 , 2020
Erano riprese alle 6.30 di questa mattina le ricerche dell’uomo di 79 anni disperso nel comune di Condove. Il corpo dell’uomo è stato individuato poco fa nel fiume Dora. Nelle ricerche erano impegnati i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese che già nella serata di ieri avevano operato supportati […]
Ricerche uomo 79 anni Condove