Un nuovo liceo a Torino: punta all’enogastronomia, lingue e arte

Partirà nell’anno scolastico 2021-2022 il nuovo Liceo Linguistico Artistico ed Enogastronomico presso il Liceo Madre Mazzarello di Torino. Il progetto viene realizzato con Fondazione Torino Musei e Slow Food.

Liceo-Mazzarello

Per tutto il percorso di studi della durata di 5 anni, all’insegnamento tradizionale delle varie materie verranno affiancate esperienze sul campo, grazie al supporto didattico di professionalità della Fondazione Torino Musei e di Slow Food, che guideranno gli studenti alla scoperta del mondo dell’arte e dell’enogastronomia.

mao

Oltre allo studio delle lingue, saranno affrontati temi specifici. Ad esempio la tutela e il restauro del patrimonio artistico, la curatela delle collezioni permanenti, delle mostre temporanee e delle attività didattiche e il management di un’istituzione culturale, ma anche la storia e la cultura del cibo, con focus su Torino e il Piemonte, l’educazione sensoriale, il binomio cibo e salute, la tutela della biodiversità e la valorizzazione dei prodotti di qualità.

redazione

Next Post

Orientamento virtuale al Baldessano Roccati: la scuola diventa set cinematografico

Mar Nov 17 , 2020
Anche quest’anno è arrivato il tempo dell’orientamento per studenti e famiglie che devono affrontare la delicata scelta dell’indirizzo di studi per la Scuola Secondaria di II grado, le cosiddette “Superiori”. E l’IIS Baldessano-Roccati, con i suoi nove indirizzi diversi di studio, non si è fatto aspettare. Appurato di non poter […]