Una nuova auto per l’Auser di Osasio grazie al contributo di cittadini ed enti

Nuova vettura per l’Auser di Osasio: la Panda in dotazione all’associazione è stata sostituita con una Dacia Sandero. La vettura è più spaziosa, e permette di migliorare il servizio rivolto agli utenti.

Per 12 anni l’associazione ha utilizzato una Fiat Panda, con cui ha effettuato oltre 2.000 accompagnamenti percorrendo circa 90.000 chilometri. Ormai obsoleta, la Panda si è rivelata essere stretta in questi ultimi mesi, dovendo utilizzare divisori tra i sedili come sicurezza anti-covid.

Nuova auto per l'Auser

La generosità degli osasiesi quindi non si è fatta attendere. Dietro la richiesta di un contributo per l’acquisto di una nuova auto, la risposta della popolazione, di aziende ed enti locali è arrivata generosa e ha permesso l’acquisto della Dacia Sandero. I volontari Auser hanno ringraziato i donatori anche con un volantino diffuso nel paese.

Il parroco don Elio ha benedetto la nuova auto dopo la santa messa di domenica 25 ottobre.

redazione

Next Post

Tamponi e test rapidi, la programmazione a Carmagnola

Lun Ott 26 , 2020
Sono circa 1.300 al giorno i tamponi processati all’Asl To5. L’introduzione dei test rapidi potrebbe ridurne nettamente la richiesta da parte di rsa e scuole ai soli positivi del test rapido. Attualmente è positivo in circa il 18% dei tamponi tradizionali. L’hot spot scolastico di Carmagnola è rivolto a personale […]
hot spot