Musica a pedali con i Magasin du Cafè per la Giornata della Terra

La proposta Green dei Magasin du Café per l’EARTH DAY 2021 con un concerto alimentato a pedali nel cuore di un parco naturale

Il video è disponibile da oggi, giovedì 22 aprile, sul canale Youtube ufficiale della band https://www.youtube.com/magasinducafe  e su tutti i suoi social.

Per celebrare la Giornata Mondiale della Terra, i Magasin du Café hanno deciso di fondersi nei suoni, nei colori e nell’energia della natura suonando in mezzo al verde e alimentando gli strumenti solamente grazie all’energia prodotta da una persona in bicicletta.

Magasin-du-cafe-Greensleeves-musica-pedali-carmagnola-la-pancalera

Il concetto alla base di questa esperienza, che vuole essere la prima di una lunga serie, è il rispetto per l’ambiente e la capacità di ascoltare il silenzio che sta alla base della loro musica e della loro poetica.

Le scenografie naturali sono da sempre le più adatte alla musica dei Magasin Du Café, sempre in bilico tra tradizione e innovazione. Per i componenti della band, il segreto è lasciarsi cullare dalle loro vibrazioni. Con questo progetto ambizioso restituiscono alla natura le emozioni che li attraversano in quel determinato luogo e momento: un vero e proprio dialogo tra uomo e ambiente.

Magasin-du-Cafe-giornata-mondiale-terra-musica-pedali-notizie-carmagnola-la-pancalera

Per questa speciale ricorrenza, i Magasin du Café hanno scelto il celebre tema di GREENSLEEVES come guida spirituale di un viaggio all’interno di una foresta incontaminata.

Un tributo al passato, un brano senza tempo, rivisitato con tutti gli elementi caratterizzanti della band.

Un esperimento che vuole essere un preludio, un punto di partenza, realizzato grazie al supporto tecnico dell’associazione Mulino ad Arte che ha ispirato la band con il suo progetto “Teatro a pedali”.

Greensleeves è un brano di Samsara, ultimo album della banda, una miscela estatica di suoni ipnotici ed esotici che trovano ispirazione in una ricerca spirituale e meditativa indirizzata a una nuova umanizzazione e alla riscoperta della madre di tutte le madri, la natura.

L’album contiene 10 brani strumentali in una miscela di eleganza ed energia, grazia e sfrontatezza, stile e veemenza racchiuse in un vortice spirituale. Musiche che ci parlano di tradizioni lontane, in cui il grande Nord si mischia all’Oriente, i canti sciamanici di America e Africa diventano moderni. Il sound è universale, i suoni sono esotici ma senza connotazione geografica e si mischiano col rock, il jazz e la fusion.

I MAGASIN DU CAFÈ NEL WEB

• Website: https://www.magasinducafe.com

• Youtube: https://www.youtube.com/magasinducafe

• Facebook: https://www.facebook.com/magasinducafe

• Instagram: https://www.instagram.com/magasinducafe

CHI SONO I MAGASIN DU CAFÈ

Sono Denny Bertone (chitarra elettrica e lap steel guitar), Davide Borra (fisarmonica), Mattia Floris (chitarra e voce), Alberto Santoru (contrabbasso elettrico e percussioni).

Una delle realtà più affermate nel panorama della World Music a livello Europeo.

Il loro passaggio alla “World” è stato naturale, cercando sempre di più le radici comuni della musica e pescando dal bagaglio culturale comune che spazia dalla classica alla fusion, dal folk al rock.

Il quartetto colpisce per la capacità di interpretare generi molto diversi tra loro, forte di un bagaglio tecnico di tutto rispetto. Il loro linguaggio negli anni è diventato unico e unitario, così come il loro sound.

Con l’uscita di Samsara, il loro primo lavoro discografico completamente inedito, le tematiche sono diventate più mature, frutto del mix di stili che i musicisti portano sul palco.

redazione

Next Post

Voci di libertà: Progetto Cantoregi celebra il 25 aprile con un reading collettivo

Ven Apr 23 , 2021
Dal 24 aprile online, un reading collettivo per celebrare la Liberazione firmato da Progetto Cantoregi, con Anpi e Comune di Racconigi, su www.progettocantoregi.it e www.comune.racconigi.cn.it Progetto Cantoregi, in collaborazione con Anpi Racconigi e Comune di Racconigi, celebrano l’impegno coraggioso, la profonda passione civile, la risoluta fedeltà ai valori di libertà […]
progetto-cantoregi-voci-libertà-notizie-racconigi-la-pancalera