None. Con il cioccolato la speranza della crescita economica

Straglio-la-Pancalera

NONE – L’edizione di None al Cioccolato 2014 ha visto consolidare la posizione di due nuove figure di rilievo per il paese: il neo sindaco Enzo Garrone, che si è trovato per la prima volta ad inaugurare la manifestazione curata dalla None Pro Loco, e la titolare della ditta Streglio srl, storica azienda produttrice di cioccolato con sede a None.

«Organizzare None al Cioccolato è sempre più difficile per motivi economici – ha affermato il Sindaco – abbiamo deciso di lavorare con pochi fondi ma molta fantasia: ci sono stati infatti molti eventi a costo zero ma di livello altissimo. Il filo conduttore di tutta la manifestazione quest’anno è stato “il sogno” e noi sogniamo che le industrie di cioccolato crescano e con loro tutte le altre aziende».

La nuova gestione della Streglio, avviata dopo il precedente fallimento dell’imprenditore cuneese Antonio Costamagna nel maggio 2013, ha dimostrato una forte presenza in azienda ed ha partecipato attivamente all’importante manifestazione None al Cioccolato. La fiera, ricca di espositori piemontesi ma anche provenienti da zone fuori regione, ha voluto dare un impulso al commercio locale con la speranza che la nuova amministrazione del paese unita all’imprenditoria locale porti in paese lavoro e crescita.

redazione

Next Post

Carmagnola. La gravità esposta a Palazzo Lomellini

Mar Ott 21 , 2014
CARMAGNOLA – “Gravità” è la parola chiave della seconda edizione del progetto espositivo LOME che si terrà a Palazzo Lomellini (piazza Sant’Agostino) dal 24 ottobre al 16 novembre. Nella collettiva “Spazi di gravità” sono coinvolti quattro artisti che hanno in comune il tentativo di rendere i materiali utilizzati leggeri e […]
Carlo-Doria-opera-Pancalera