Neve, sospensione attività didattica nelle scuole superiori di Cuneo

Causa neve, domani, venerdì 1 febbraio, scuole secondarie di secondo grado chiuse a Cuneo in quanto frequentate da molti ragazzi che provengono da fuori città

 

Considerato il contenuto degli ultimi bollettini meteo che, nell’aumentare il livello di allerta della Protezione Civile, prevedono nelle prossime ore aggravamenti della situazione climatica, con significativi abbassamenti della temperatura a partire da questa serata e notevoli accumuli di neve al suolo specialmente nelle vallate cuneesi, con significative criticità nel sistema della viabilità ordinaria e dei trasporti, e rilevato che le scuole secondarie di secondo grado sono frequentate in misura significativa da studenti provenienti dai comuni limitrofi e dalle vallate montane confluenti su Cuneo, i quali utilizzano in massima parte mezzi di trasporto su strada pubblici o personali, il Sindaco ha emesso un’ordinanza che prevede, domani 1 febbraio 2019, la sospensione dell’attività didattica nelle scuole secondarie di secondo grado della Città di Cuneo.

La situazione della circolazione stradale e la situazione metereologica complessiva risultano infatti  tali da far ritenere opportuno procedere precauzionalmente alla sospensione dell’attività didattica degli istituti secondari, per evitare notevoli disagi e pericoli per gli studenti e per le loro famiglie.

Attività didattica sospesa anche in tutti gli ordini di scuola di Saluzzo. Regolarmente aperte le scuole di None.

redazione

Next Post

Rivoluzione elettrica in Valle Stura con due nuovi mezzi e tre colonne di ricarica

Gio Gen 31 , 2019
Il cambiamento, reso possibile da due bandi della Fondazione CRC, è all’insegna dell’innovazione, del risparmio e dell’ambiente, con duplice valenza sociale e turistica La Valle Stura è la prima area montana della provincia di Cuneo ad avviare la rivoluzione elettrica della mobilità pubblica. L’Unione Montana Valle Stura, infatti, beneficiando di […]
Colonnina_Vallestura la Pancalera