La natività di Milo, scultura dedicata a tutte le donne

Una natività in cartapesta: è la nuova opera realizzata dall’artista pancalierese Milo (Maurilio Pagnone). Dopo la pittura fotografica, Milo ha voluto infatti dedicarsi a questa arte tanto antica quanto attuale.

Natitivà di Maurilio Pagnone
Opera di Milo (Maurilio Pagnone)

«L’ho dedicata a tutte le donne, in particolare a chi non conosce la tenerezza di un abbraccio»: la natività è vista da Pagnone con «un occhio più umano. Ho elaborato il punto focale nello sguardo che si scambiano Giuseppe e Maria e non come sempre rappresentato su Gesù bambino».

L’opera è esposta per tutto il periodo natalizio nella sede della Croce Rossa di Pancalieri.

redazione

Next Post

Messa di Natale nelle frazioni di Carmagnola, orari

Mer Dic 23 , 2020
Anche le parrocchie di Salsasio, Casanova, Tuninetti, Vallongo e Tetti Grandi, guidate dal parroco don Iosif Patrascan, si stanno preparando al  Santo Natale. Quest’anno seppur con molte restrizioni celebreranno la nascita del Signore con alcuni  momenti di preghiera comunitari per tutte le parrocchie e altri che si terranno nelle singole […]
Presepe-chiesa-antica-salsasio