Limone, ancora difficoltà sulle strade e continua la raccolta fondi

Dieci milioni di euro disponibili per le imprese e i cittadini per far fronte ai danni dell’alluvione che ha colpito molto duramente il Piemonte nei giorni scorsi. Li ha approvati il Consiglio regionale varando ieri pomeriggio il rendiconto della Regione per il 2019. Ai 2,5 milioni già destinati in bilancio ai danni da eventi calamitosi sono stati aggiunti 7,5 milioni frutto di economie registrate nel “Riparti Piemonte”.

Limone Piemonte alluvione

Intanto, a Limone Piemonte, uno dei comuni più colpiti dal maltempo, i proprietari di seconde case che vogliano verificare eventuali danni alle abitazioni, possono raggiungere il paese esclusivamente con il treno. E’ necessario inoltre che, preventivamente, verifichino l’agibilità dell’edificio chiedendo all’amministratore di condominio o all’ufficio tecnico comunale.

SITUAZIONE VIABILITÀ A LIMONE PIEMONTE

Il tratto della SS 20 dal km 103+100 al km 103+400 (all’altezza del condominio Rivalta) ancora oggi resta aperto e transitabile da mezzi di soccorso e popolazione residente a senso unico alternato con servizio di movieri. Sconsigliato il transito ai pedoni dato che ci sarà per tutta la giornata un notevole passaggio di mezzi d’opera al lavoro. Queste indicazioni resteranno valide fino a diversa comunicazione.

Il tratto di strada statale SS 20 colpito dalle frane all’altezza del Bar Zona Verde (compreso tra il km 102+100 fino al km 102+200) è accessibile a senso unico alternato regolato da semaforo.

Sulla SS 20, da e verso Limone, è consentita la circolazione a senso unico alternato regolato da due semafori sempre attivi con il presidio delle forze dell’ordine. Il passaggio è riservato ai residenti per motivi di lavoro e urgenze, per necessità manutenzione impianti sciistici della Lift spa, per acquisto provvigioni delle famiglie limonesi (cercando di limitare il più possibile il numero di mezzi e persone in circolazione). Resta vietato il transito in ingresso per i proprietari seconde case e per l’attività dei cantieri ordinari.

Per info e aggiornamenti su viabilità contattare il COC (Centro operativo Comunale) al 334 6939086, attivo tutti i giorni dalle 7.30 alle 19.30.

RACCOLTA FONDI PER LIMONE

Continua sulla piattaforma online gofundme.com la raccolta di fondi per Limone, da destinare agli interventi più urgenti a favore del paese e della popolazione più colpita dagli eventi alluvionali di venerdì scorso.

Sono stati raccolti oltre 60mila euro in poco meno di una settimana e il nuovo obiettivo è quello di arrivare ai 100mila: un successo inaspettato che ha portato gli organizzatori a modificare la destinazione dei fondi inizialmente individuata nell’aiuto immediato alla popolazione per garantire generi di prima necessità durante questi primi giorni di emergenza, e ora ampliata anche al ripristino delle infrastrutture, in modo da riabilitare in breve tempo la viabilità nella cittadina Perla delle Alpi Marittime.

TOGETHER4LIMONE

La campagna di aiuti “Together4Limone” da oggi sarà presente anche su Instagram con account dedicato, una pagina in cui verranno pubblicate immagini e storie che racconteranno come il paese sta vivendo il post alluvione, dando voce ai residenti, ai volontari e a tutti gli operatori coinvolti nei lavori di ricostruzione. Tutti i contenuti saranno pubblicati corredati dall’hashtag “#toghether4limone”, che la community di Instagram potrà utilizzare per generare e condividere contenuti e contribuire alla viralità della campagna.

Si ricorda che è possibile effettuare una donazione anche tramite bonifico bancario sul conto dedicato all’emergenza al seguente Iban: IT37S0311146750000000002252, intestato al Comune di Limone Piemonte, indicando la causale “Emergenza alluvione 2020”.

La campagna di raccolta fondi è consultabile al seguente link: www.gofundme.com/f/aiuti-per-limone

Account Instragam: @together4limone

redazione

Next Post

401 i nuovi contagi per coronavirus registrati oggi in Piemonte, crescono i numeri

Ven Ott 9 , 2020
Crescono anche in Piemonte, come in tutta Italia, i casi di Covid-19. L’Unità di Crisi ha comunicato oggi i nuovi numeri: i contagiati sono 401 in più rispetto a ieri, 267 sono asintomatici. Ad oggi i ricoverati in terapia intensiva sono 22, 6 in più rispetto a ieri. Le persone […]
Report-COVID-19-Piemonte-9-ottobre