Il Libro del Sabato punta tutto sull’ambiente. Incontro a Carmagnola

Nuovo format per gli appuntamenti proposti dal Gruppo di Lettura Carmagnola, sempre alla ricerca di modalità per rendere la lettura sempre più accessibile a tutti. Dall’autunno sono in programma tre presentazioni al Palazzetto dello sport di corso Roma 41, location solitamente adibita agli incontri sportivi che verrà invece utilizzata per parlare di libri, scombinando le carte e trasformando una presentazione in un momento di scambio tra lo scrittore e diverse realtà associative culturali della città.

Gli incontri si terranno ogni secondo sabato del mese, da settembre sino a novembre. Proporranno tre storie di grande impatto, tre libri che non mancheranno di suscitare discussione tra i presenti.

Vi teniamo d'occhio potito gruppo lettura carmagnola la pancalera

Il primo appuntamento sarà sabato 11 settembre con lo scrittore Potito Ruggiero e la climatologa Elisa Palazzi che presenteranno Vi teniamo d’occhio. I due ospiti verranno sottoposti alle domande delle associazioni coinvolte durante la serata: il circolo Legambiente il Platano, la web radio cittadina Vida Network, la biblioteca Civica Rayneri Berti.

Potito Ruggiero

Potito Ruggiero, 13 anni, vive a Stornarella, in provincia di Foggia. Studente con la passione per il tennis, la poesia e la radio, grazie alle sue azioni e idee in difesa dell’ambiente è diventato un giovane simbolo della “Generazione Greta”. Il 27 settembre del 2019, durante il terzo appuntamento del Global Strike for Future, fu l’unico a scendere in piazza nel suo Comune, a Stornarella, in provincia di Foggia, per lanciare un segnale contro il riscaldamento globale. Per tre ore è rimasto seduto davanti alla finestra del Sindaco, con un cartello su cui c’era scritto: “I keep an eye on you”, “Io vi tengo d’occhio”. Da quel momento non ha più smesso di fare attivismo e adesso, con questo libro, firma un piccolo manifesto, un manuale pratico rivolto a tutti, giovani e adulti, per imparare cosa si può fare davvero, nella vita di tutti i giorni, per salvare il pianeta e cambiare il futuro. Lo fa con Federico Taddia, giornalista, scrittore, divulgatore scientifico; appartenente a quella generazione che i più giovani guardano con sospetto, accusandoli di immobilismo e miopia, è in realtà profondamente convinto che sia possibile fare una rivoluzione gentile per il cambiamento, e anziché «temere» il movimento di Greta ha scelto di allearsi con la generazione Z per porre le basi per un mondo green e sostenibile. “Vi teniamo d’occhio” è il frutto di un dialogo tra due generazioni, un manifesto che dà vita a un progetto comune per un patto per il futuro, fatto di azioni concrete per cambiare – in meglio – il nostro stile di vita.

Elisa Palazzi

Elisa Palazzi (Rimini 1978) è laureata in ficica con dottorato in Modellistica fisica per la protezione dell’ambiente. Oggi è ricercatrice dell’Istituto di scienze dell’atmosfera e del clima (Isac) presso il Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr) e docente di Fisica del clima all’Università di Torino. Le sue ricerche riguardano lo studio del clima e dei suoi cambiamenti nelle regioni di montagna, in particolare le Alpi, la catena Himalayana e l’altopiano tibetano, per capire quali siano i fattori che influenzano lo stato dei ghiacciai e la disponibilità futura di risorse idriche. Svolge attività di divulgazione con laboratori su clima, energia e ambiente, conferenze e seminari rivolti a diverse tipologie di pubblico e a studenti.

Come partecipare o seguire online

La quota di partecipazione alla serata è di 1 euro, sino ad esaurimento posti disponibili in base alle direttive Covid vigenti. Per info e prenotazioni 392.5938504.

Chi non potrà partecipare fisicamente alla serata potrà seguire il “Caffè letterario” alle 19.30 sulla pagina Facebook e Youtube di BZ24 NEWS con il giornalista Alan Conti, la travel blogger Alessia Respighi e Maurizio Liberti del Gruppo di Lettura Carmagnola.

redazione

Next Post

Nuovo fuoristrada allestito per la Protezione Civile di Pancalieri

Ven Set 10 , 2021
Sarà inaugurato domenica 12 settembre il nuovo mezzo in dotazione al gruppo di Protezione Civile di Pancalieri. Si tratta di un nuovo fuoristrada Toyota, allestito grazie ai contributi della Regione Piemonte e del Comune diPancalieri e alla generosità di privati cittadini di Pancalieri, della Banca di Credito Cooperativo diCasalgrasso e […]
Mezzo-protezione-civile-pancalieri-la-pancalera