Lega Giovani: legge gioco d’azzardo per contrastare criminalità organizzata

Legge sul gioco d’azzardo: i coordinatori della Lega Giovani provincia di Torino Manolo Maugeri e Andrea Morello si esprimono a favore della riforma «portata in aula dal gruppo Lega Salvini Piemonte».

gioco-d'azzardo-lega-giovani-torino-la-pancalera

‘«Ci esprimiamo a suo favore innanzitutto per le finalità che vuole perseguire» dicono Maugeri e Morello, spiegando che «Questo è un provvedimento che vuole difendere il lavoro e i 5.200 operatori del settore che operano in Piemonte, in un regime di assoluta legalità e di rigidissimo controllo da parte dello Stato. Quello che è in discussione è un testo che fa della lotta alla ludopatia una imprescindibile bandiera, introducendo nuovi e più efficaci strumenti di prevenzione del gioco patologico e potenziando i servizi per la lotta alle dipendenze. E’ infine una legge che vuole contrastare nella maniera più radicale le infiltrazioni della criminalità organizzata che, come ricordato dagli stessi magistrati che con coraggio lottano contro le mafie, ha allungato i propri tentacoli proprio laddove si è scelta la strada del proibizionismo».

redazione

Next Post

Torino nel 1600. Il quartiere Crocetta nel nuovo giallo di Neos Edizioni

Ven Apr 16 , 2021
La Moncalieri del Seicento, barocca e fluviale, e la Torino dei giorni nostri si intrecciano nell’ultimo romanzo giallo di Franca Rizzi Martini, Neos Edizioni. Due vicende misteriose, accomunate dal lento scorrere del fiume, sulle cui acque non sempre si riflette la luna, e la notte è più nera quando prevalgono […]
Il-fiume-senza-luna-di-Franca-Rizzi-Martini-torino-crocetta-la-pancalera