L’agraria del Baldessano Roccati premiata a Expo 2015

Agraria-Expo-2015

CARMAGNOLA – La Commissione esaminatrice del Concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado “La Scuola per EXPO 2015” indetto dal Ministero dell’Istruzione e della Ricerca in occasione della Esposizione Universale di Milano, ha premiato il progetto denominato “Pepe & Porry alla scoperta di Ambientiamoci“, presentato dalla sezione Agraria dell’Istituto Baldessano Roccati di Carmagnola, in collaborazione con l’Istituto comprensivo Carmagnola I.

Il progetto multimediale, realizzato con la tecnica dello “stop motion”, ha affrontato il tema della educazione alimentare e delle produzioni tipiche carmagnolesi attraverso l’animazione di due personaggi: il buffo e goloso Pepe che assume le sembianze del Peperone quadrato di Carmagnola e l’agile e saggio Porry che, nei panni del Porro lungo dolce di Carmagnola, istruisce il compagno alla conoscenza di una corretta alimentazione attraverso la visita ai laboratori della manifestazione AmbienTiAmoCi, che si svolge presso la scuola Agraria, coinvolgendo tutti gli studenti e docenti in dimostrazioni didattiche interattive con il pubblico.

Il progetto digitale realizzato dai due Istituti scolastici di Carmagnola è stato selezionato tra le migliori opere a livello nazionale ed è stato scelto tra le eccellenze che sono state ospitate il 4 maggio al Padiglione Italia di Expo 2015.

La presentazione del progetto ha visto la partecipazione di 15 rappresentanti dei due Istituti che con i rispettivi Dirigenti Scolastici, sono stati invitati a presenziare alla premiazione. Il progetto “Pepe & Porry alla scoperta di Ambientiamoci” sarà presentato anche in occasione della VI edizione di AmbienTiAmoCi che si svolgerà l’8 e 9 maggio prossimi, presso la sede dell’Istituto professionale Agrario, in via San Francesco di Sales 190, aperto a tutta la popolazione, con ingresso gratuito.

Si tratta di un’iniziativa dedicata all’Ambiente e all’Agricoltura durante la quale gli studenti e gli insegnanti guideranno i visitatori alla conoscenza del delicato equilibrio che regola la vita di uomini, piante, animali e microrganismi utili nel nostro ambiente e nell’attività agricola.

Il tema guida di questa edizione riguarderà la corretta alimentazione, il corretto stile di vita di un adolescente e la sostenibilità ambientale delle attività agricole, scelto in armonia con quello di EXPO 2015 “Nutrire il Pianeta … energia per la Vita”.

L’invito è rivolto a tutti coloro che hanno a cuore la salubrità dei prodotti e la loro autenticità, la tutela dell’ambiente e del paesaggio agrario, e il mantenimento di questo indispensabile e straordinario equilibrio uomo – natura.

Gli studenti, attraverso laboratori didattici, coinvolgeranno i visitatori in un percorso di conoscenza delle molteplici discipline affrontate nel loro percorso di studio: le coltivazioni alimentari, officinali e ornamentali, le risorse energetiche naturali e la stazione meteo, le trasformazioni agroalimentari, le tecniche di allevamento degli animali domestici, le norme legislative che regolamentano le produzioni alimentari, la letteratura e la storia che hanno osservato e interpretato l’agricoltura, l’educazione fisica e le attività di educazione ambientale rivolte al riuso, al riciclo e alla riduzione dei rifiuti.

Ogni visitatore, bambino o adulto, verrà coinvolto in attività e dimostrazioni pratiche, affinché possa scoprire il lavoro e l’impegno che richiedono anche le produzioni più semplici come gli ortaggi, la frutta, le erbe officinali, il miele, il latte e altre produzioni agroalimentari.

Un’area della scuola ospiterà alcuni animali domestici, di piccola e grossa taglia e si potrà assistere alle operazioni del loro governo quotidiano, ma anche simulare l’allevamento dei propri sogni in termini di fattibilità economica, attraverso analisi di bilancio “istantanee”.

Sabato 9 maggio alle ore 11,00 si terrà un concerto con il coro di voci bianche Le note colorate di Vinovo, e nel pomeriggio gli studenti costituiti in Agriband si esibiranno in brani rock, rap e blues non –stop.

L’obiettivo di queste giornate è di far luce su ciò che ci circonda, che troppo spesso diamo per scontato, ma che si regge su equilibri che ciascuno di noi deve conoscere e consapevolmente salvaguardare.

Orario della manifestazione, con ingresso gratuito: venerdì 8 maggio 2015 ore 9,30 – 13,30 e 14,00 – 16,30; sabato 9 maggio 2015 ore 9,30 – 13,30 e 14,30 – 18.

redazione

Next Post

Riconoscimento per gli studenti del Bobbio

Gio Mag 7 , 2015
CARIGNANO – Gli studenti delle ex 4aC e  5aC sezione Accoglienza dell’ IPSSEOA “N. Bobbio” di Carignano hanno ricevuto un importante riconoscimento per il lavoro teatrale svolto con i Cantoregi l’anno passato. Proprio in questi giorni è arrivata la pergamena con le motivazioni che la giuria del Teatro Bonci di Cesena […]
Bobbio-Panem-Nostrum-la-Pancalera